11 Aprile Apr 2021 1956 5 months ago

Paraciclismo - A Massa laureati i campioni italiani 2021

Pioggia di maglie tricolori nella Due Giorni del Mare, tenuto conto delle tante categorie impegnate in una rassegna pienamente riuscita con circa 170 concorrenti alla presenza del presidente Dagnoni.

  • Foto 1
  • Foto2
  • Foto8
  • Foto7
  • Foto6
  • Foto5
  • Foto4
  • Foto 9
  • Foto 3

Ronchi di Massa – Nel segno della pioggia la “Due Giorni del Mare” a Ronchi di Massa organizzata dalla Asd Ciclo Abilia. Pioggia al mattino all’inizio della manifestazione e “pioggia” di maglie tricolori tenuto conto delle tante categorie impegnate in questa rassegna pienamente riuscita con circa 170 concorrenti che hanno dimostrato la loro bravura e abilità.

Tra i presenti il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Cordiano Dagnoni, il presidente del Comitato Regionale Toscana Saverio Metti e quello provinciale Maria Pardini, oltre ad altre autorità e dirigenti. Teatro della rassegna un circuito di sette chilometri da ripetere varie volte a seconda della categoria, con partenza ed arrivo nella Piazza di Ronchi.

Le operazioni preliminari si sono svolte presso il Parco Comasca, quindi l’inizio delle gare sul lungomare di Ronchi sotto la pioggia. Cinque le partenze e si è andati avanti fino al pomeriggio. Naturalmente lo svolgimento della manifestazione tricolore ha richiesto accorgimenti particolari con l’osservanza dei protocolli connessi al contenimento del Covid-19, in modo di permettere gli spostamenti e la permanenza con la necessaria sicurezza e tutto si è svolto in maniera regolare grazie alla Ciclo Abilia con il prezioso apporto di Christian Ferrari di Segreteria Gare.it.

Antonio Mannori

I vincitori

MH1 – Fabrizio Cornegliani – Team Equa
MH2 – Luca Mazzone – Circolo Canottieri
MT1 – Giorgio Farroni – Anthropos ASD
MT2 – Stefano Stacchiotti - Anthropos ASD
WH1 – Simona Canipari – Active Team La Leonessa
WH2 – Roberta Amadeo – Bee and Bike
WH3 – Francesca Porcellato – GC Apre Olmedo
WH4 – Giulia Ruffato – Anmil Sport Italia
WH5 – Ana Maria Vitelaru – Anmil Sport Italia
MH3 – Paolo Cecchetto – Tea Equa
WC2 – Marta Antoniucci – Anmil Sport Italia
WC3 – Lucia Nobis – Anmil Sport Italia
WC4 – Claudia Cretti – Born to Win – G20 Boiler
WC5 – Eleonora Mele – Team Equa
MB – Stefano Meroni e Piergiacomo Marcolina – T Red Factory Racing
WB – Alessia Refolo (Anmil Sport Italia) e Giorgia Bonetti (T Red Factory Racing)
MC1 – Giancarlo Masini – Natura e sporti
MC2 – Fabio Radrizzani – Tigullio Handbike Team
MC3 – Antonio Giuzio – ASD Pedale Scaligero
MC4 – Michele Pittacolo – Pittabike ASD
MC5 – Andrea Tarlao – Team Go Fast
MH4 – Christian Giagnoni – Active Team La Leonessa
MH5 – Diego Colombari – Pol. Passo ASD