24 Marzo Mar 2021 1625 6 months ago

Sicurezza in Bicicletta - I vincitori del concorso di Fermo

Il concorso del concorso di disegno, riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia, ha visto la presentazione di 15 elaborati frutto dell’impegno di oltre 300 studenti.

SICUREZZA IN BICICLETTA 2

Si è svolta alle ore 17.30 di lunedì 22 marzo – in collegamento sulla piattaforma zoom – la premiazione del concorso di disegno “Sicurezza in Bicicletta” con cui la Provincia di Fermo e il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della Federazione Ciclistica Italiana hanno inteso promuovere l’apprendimento e la conoscenza dei corretti comportamenti da osservare in bicicletta. Il concorso, riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio fermano, ha visto la presentazione di 15 elaborati frutto dell’impegno di oltre 300 studenti provenienti delle scuole di Grottazzolina, Montegiorgio, Montegranaro, Monte San Pietrangeli e Santa Vittoria in Matenano.

"I disegni presentati – commenta la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola – hanno colto in pieno lo spirito dell’iniziativa. Con accuratezza e fantasia i ragazzi hanno saputo descrivere il tema della sicurezza stradale e dell’importanza del rispetto delle regole. A questi studenti e ai loro insegnati va, inoltre, un plauso particolare per aver, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, portato avanti il progetto ed averci regalato colore e gioia di vivere. Spinti dall’entusiasmo di questi bambini abbiamo deciso di fare, anche se a distanza, la cerimonia di premiazione al termine della quale verrà inaugurata la mostra virtuale “Sicurezza in Bicicletta” con i disegni vincitori che sarà visibile sul sito della Provincia di Fermo. Ringrazio il Comitato Provinciale della FCI per aver collaborato e sostenuto il progetto.

Il concorso di Disegno “Sicurezza in Bicicletta” che abbiamo promosso insieme alla Provincia di Fermo – continua il Presidente del Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della FCI, Marco Lelli – va ad ampliare le attività che come Comitato Provinciale svolgiamo all’interno delle scuole con personale tecnico formato dalla FCI nell’ambito del progetto nazionale “La Sicurezza in Bicicletta” realizzato dalla Fondazione ANIA e dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”. La qualità dei lavori pervenuti dimostrano l’efficacia e la valenza di queste iniziative”.

All’iniziativa per l’assegnazione dei premi, hanno partecipato i Sindaci dei Comuni delle scuole premiate, i Dirigenti scolastici e gli insegnanti che insieme ai ragazzi intervenuti in videoconferenza, hanno commentato ed esplicato il significato degli elaborati grafici. Ha partecipato all’incontro anche il Presidente del Comitato Regionale FCI Marche, Lino Secchi.

Questi gli elaborati grafici premiati:

Categoria I, ha premiato il Presidente Regionale Federazione Ciclistica Italiana Marche Lino Secchi

Per aver saputo rappresentare il tema della sicurezza stradale con fantasia e creatività dimostrando comprensione e rispetto delle regole, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Prima Categoria a pari merito:

- La classe 2 della scuola primaria di Santa Vittoria In Matenano con il disegno «IL PERICOLO INSEGUE L’AUDACE»;

- La classe 3 della scuola primaria di Santa Vittoria In Matenano con il disegno «LE REGOLE IN GIOCO»

Categoria II, ha premiato il Sindaco di Santa Vittoria in Matenano Fabrizio Vergari

Per aver saputo coniugare la tecnica artistica e la creatività interpretativa superando stereotipi rappresentativi, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Seconda Categoria a pari merito:

- la classe 4 della scuola primaria di Santa Vittoria In Matenano con il disegno «PRENDERSI CURA PER CONOSCERE MEGLIO»

- la classe 5 scuola primaria di Santa Vittoria In Matenano con il disegno «LA LIBERTA’ E’ SINTONIA CON IL RISPETTO DELLE REGOLE»

Categoria III – Premio Amicizia, ha premiato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Montegiorgio Michela Vita

Per aver saputo coniugare il tema della mobilità dolce e lo spirito del ciclista con estrosità, fantasia e appropriata tecnica artistica, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Terza Categoria Premio Amicizia a pari merito le classi:

- 3A della scuola media di Montegiorgio con il disegno «IL MONDO DELLA BICI»

- 3B della scuola media di Montegranaro con il disegno «LA SICUREZZA NELLE TUE MANI»

Categoria III – Premio Artistico, ha premiato il Sindaco di Grottazzolina Alberto Antognozzi

Per aver saputo utilizzare un’appropriata tecnica artistica per descrivere con fantasia, semplicità e padronanza la tematica sulla sicurezza stradale, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Terza Categoria Premio Artistico a pari merito le classi:

- 3A della scuola media di Montegranaro con il disegno «RISPETTARE LE REGOLE NON E’ UN HOBBY»

- 3B della scuola media di Grottazzolina con i disegni “DISTRAZIONI SU DUE RUOTE e “SICUREZZA IN BICICLETTA”;

- 3C della scuola media di Montegranaro con il disegno «NON RENDERE TRISTI GLI ANGELI»

Categoria III – Premio Simpatia, ha premiato il Sindaco di Monte San Pietrangeli Paolo Casenove

Per aver saputo interpretare il tema della sicurezza stradale con creatività interpretativa superando stereotipi rappresentativi, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Terza Categoria Premio Simpatia a pari merito le classi:

- 3H scuola media di Monte San Pietrangeli con il disegno «IL CICLISTA-PEDONE

- 3D scuola media di Montegranaro con il disegno «IN BICI SICURI E FELICI»

- 3B scuola media di Montegiorgio con il disegno «BICI SICURA»

Categoria III – Premio Regole, ha premiato il Dirigente Scolastico di Montegranaro – Chiara Cudini

Per aver saputo interpretare con competenza artistica le regole sulla sicurezza stradale in maniera intuitiva ed efficace, vincono il premio “Bicicletta in Sicurezza” Terza Categoria Premio Regole a pari merito le:

- 3A della scuola media di Grottazzolina con il disegno «COMPORTAMENTI CORRETTI IN STRADA/DISTANZIAMENTO E SICUREZZA IN STRADA

- 3C della scuola media di Montegiorgio con il disegno «BICI E SEGNALI STRADALI»

- 3E della scuola media di Montegranaro con il disegno «STARE AL SICURO DI NOTTE»