23 Febbraio Feb 2021 0901 11 days ago

Toscana - 11 le formazioni Elite e U23 al via della stagione

Sabato prossimo con la 34^ Firenze-Empoli si apre la stagione ciclistica dilettanti in Toscana. Sono undici le squadre toscane che svolgeranno attività su strada per complessivi 120 corridori.

Petroli Firenze Hopplà (Foto Fruzzetti)

FIRENZE - Sabato prossimo con la 34^ Firenze-Empoli si apre la stagione ciclistica dilettanti in Toscana. Circa 200 gli Under 23 chiamati al primo confronto dell’anno, mentre domenica nel Gran Premio La Torre nella località fucecchiese faranno il loro debutto anche gli èlite. Sono undici le squadre toscane che svolgeranno attività su strada per complessivi 120 corridori. Qualche cambiamento nei vari organici si è registrato, e le due formazioni più accreditate sono quelle della Petroli Firenze Hopplà-Don Camillo con Murgano, i due velocisti Fiaschi e Cataldo, Nencini, Ferri, Cervellera, e della Mastromarco Sensi Nibali con il campione toscano under 23 Marcellusi, Filippo Magli, Molini, Kajamini, tutti riconfermati e il debuttante livornese Butteroni protagonista nelle categorie inferiori. Di buon spessore la compagine Gragnano Sporting Club (Masi, Cassarà, Mori) del Malmantile-La Seggiola (Pesci, il campione regionale élite Pietrini, il grossetano Aposti), della Maltinti Banca Cambiano, i cui nomi di rilievo vengono indicati in Garibbo, Asllani, Gimignani, Pirro. Da seguire anche il colombiano Meja Carmona già vincitore in Colombia nel 2021, Donati, Carbone, Puppio, Coati, Longhitano, Vignoli, Giachi e Santucci.

LE GARE: Si parte dunque sabato dal Piazzale Michelangelo a Firenze poco prima delle 13, con arrivo in via Carraia a Empoli dopo 140 Km attorno alle 16,30. Percorso identico a quello del 2020 al termine del quale Leonardo Marchiori in volata fulminò tutti. Previsti sei giri con le salite di Monteboro e Monterappoli, con l’aggiunta nell’ultimo giro del breve ma impegnativo “muro” di Casette a 5 Km dall’arrivo. Iscritti 200 corridori di 30 società. Domenica la “rivincita” nel 59° Gran Premio a Torre di Fucecchio sulla collina delle Cerbaie. In 140 alla partenza (ore 14) con anello di Km 3,900 da ripetere 26 volte per un totale di Km 102.

Antonio Mannori

LE SQUADRE TOSCANE DEL 2021

ETRURIA TEAM SESTESE: Mejia Carmona (Col.), Dainelli, Grisanti, Meucci, Salvadori P., Borlini, Calamai, Ceri, Cometti, Salvadori P., Donati. (Ds Parenti-Scarselli).

FUTURA TEAM: Brogi, Benedetti M., Bellissimo, Busu, Carbone, Pink, Orlandi, Sacchini. (Ds Chioccioli).

DDR AFRICAN DEVELOPMENT: Puppio, Bonaldo, Coati, Guasco, Mulueberhan, Ghebrehiwet (Ds Nieri).

GRAGNANO SPORTING CLUB: Staune (Nor.), Biancalani, Cassarà, Innocenti, Italiani, Masi, Angiolini, Conforti, Mori, Del Nista, Kolev (Bul.).(Ds Dal Canto).

MALTINTI BANCA CAMBIANO: Garibbo, Asllani, Cecchi, Dati, Pirro, Gimignani, Regnanti, Conforti A., Baglioni, Boschi. (Ds Scarselli-Antonini).

MASTROMARCO SENSI NIBALI: Marcellusi, Magli F., Kajamini, Molini, Spinelli, Nieri, Venturini, Butteroni, Arzilli, Frius, Magli L. (Ds Balducci).

MALMANTILE LA SEGGIOLA: Pesci, Pietrini, Bazzica, Quagliozzi, Galli, Lorenzo, Nobetti, Bykanov, Aposti, Quaglietti, Squilloni, Mammì. (Ds Maddaluno).

PETROLI FIRENZE HOPPLA’- DON CAMILLO: Cataldo, Murgano, Tedeschi, Ferri G., Fiaschi, Rigatti, Ferri E., Baldaccini, Nencini, Raviele, Ghigino, Cervellera, Ferrari. (Ds Provini-Roncalli).

PISTOIESE: Galigani, Camargo (Col.), Galli, Targioni, Franchini, Rocchi, Demiri, Longhitano, Cerri, Meoni, Buoncristiani, Balabanov (Bul.). (Ds Luddi-Cesari).

POL.TRIPETETOLO: Vignoli, Bianchi, Fabbri, Paolieri, Sergiampietri, Viviani, Giachi, Michelucci, Ciafardini, Bernacchioni, Botti. (Ds Masiani-Dinucci).

ZEROZERO TEAM: Senesi, Bigalli, Santucci, Tognarelli, Rocchiccioli, Morelli, Fiumalbi, Malavarca. (Ds Politano).

Nelle foto: in alto Petroli Firenze Hopplà (Foto Fruzzetti); sotto: Mastromarco Sensi Nibali (Foto E.Tesi) e Malmantile-La Seggiola