18 Gennaio Gen 2021 0919 one month ago

Toscana - Esordienti e giovanissimi per la Sancascianese

Il ciclismo giovanile a San Casciano Val di Pesa, propone anche una squadra di esordienti con otto atleti ed un gruppo di giovanissimi attualmente forte di 16 tesserati.

Giulio Pavi Degl'innocenti

SAN CASCIANO VAL DI PESA (Fi) - Dopo la formazione allievi guidata dall’ex professionista di Greve in Chianti Simone Borgheresi con la collaborazione di Gianni Dilaghi, il ciclismo giovanile a San Casciano Val di Pesa, propone anche una squadra di esordienti con otto atleti ed un gruppo di giovanissimi attualmente forte di 16 tesserati. Numeri importanti quelli espressi dalla Sancascianese Ciclismo all’inizio del 2021 e che fanno della società fiorentina una delle più belle realtà in ambito regionale. E se guardiamo l’organico della squadra esordienti balza in evidenza il nome di Giulio Pavi Degl’Innocenti, fiorentino, figlio dell’ex professionista Dimitri e che da giovanissimo e l’anno scorso come esordienti del 1° anno, ha dimostrato la sua bravura anche se naturalmente siamo solo all’inizio della carriera. Tra l’altro Giulio prima delle feste natalizie ha conquistato anche il titolo toscano nel ciclocross a Cinquale di Montignoso e nell’ultimo fine settimana si è distinto nel Campionato Italiano di Lecce conquistando la quinta posizione. Un giovane sicuramente in grado di offrire nella prossima stagione ancora belle soddisfazioni ai suoi nuovi dirigenti ciclistici, in quanto fino al termine della stagione 2020, Pavi Degl’Innocenti, ha gareggiato per la S.Miniato Ciclismo e per la Cronoeventi. Della squadra esordienti segnalazione anche per Ferruzzi spesso tra i migliori, mentre nel gruppo giovanissimi la grevigiana Emma Tapinassi ha colto i primi buoni risultati. La Sancascianese nel corso della stagione se sarà possibile, allestirà anche alcune manifestazioni giovanili per le tre categorie che la vedranno impegnata a partire da fine marzo.

ESORDIENTI: Leonardo Capodarco, Tommaso Giannozzi, Ruben Papi (tutti del 1° anno), Giulio Pavi Degl’Innocenti, Emanuele Ferruzzi, Francesco Matteoli, Cesare Picchianti e Stefano Farcas. (Ds David Brogi e Piero Semplici).

GIOVANISSIMI: Mattia Roggi, Lorenzo Butini, Dario Lotti, Pierfrancesco Coriglione, Giuseppe Romano, Emma Tapinassi, Mattia Braschi, Andrea Iaquinto, Pietro Esposito, Lupo De Peverelli, Maria Luisa Coriglione, Federico Borgheresi, Aleksander Kolarski, Ken Geo Tamashiro Cappelletti, Gianmarco Braschi, Lorenzo Suppa. I due allenatori e direttori sportivi dei 16 miniciclisti saranno Arianna Bandinelli e Massimiliano Piccini.

Antonio Mannori