4 Dicembre Dic 2020 1325 one month ago

Lutto - Addio a Giancarlo Ragagnin

Aveva 83anni. Dirigente che per oltre 70 anni si è dedicato alla società ASD Sacilese Ciclistica ricoprendo vari ruoli.

RAGAGNIN PREMIATO LO SCORSO ANNO

Sacile (Pordenone) - Lutto nel ciclismo del Friuli-Venezia Giulia. E' morto Giancarlo Ragagnin, l'83enne dirigente che per oltre 70 anni si è dedicato alla società ASD Sacilese Ciclistica ricoprendo vari ruoli. Sempre presente, disponibile e fedele ai propri adempimenti amministrativi che negli ultimi anni ha curato a mano con precisione e attenzione Giancarlo era un "uomo tutto d’un pezzo e d’altri tempi" che non ha mai amato essere al centro dell’attenzione pur essendo consapevole di quanto fosse importante il proprio contributo. Ragagnin, inoltre, si distingueva anche per l'eleganza, il rigore e la riservatezza che da sempre lo hanno accompagnato. "Nel corso degli annuali festeggiamenti del sodalizio, preparati a conclusione della stagione ciclistica - hanno tenuto a precisare i dirigenti della Sacilese Ciclistica - timidamente permetteva alla sua società di rendergli merito accogliendo con un modesto sorriso il meritato applauso per il lavoro svolto e l’enorme dedizione. Quest’anno non abbiamo potuto rendere merito al suo impegno e lo facciamo ricordandolo con le poche ma significative parole che forse avrebbe voluto. Lo ricorderemo sempre per essere stato per decenni una delle più importanti colonne portanti della società biancorossa. Grazie Giancarlo".

F.C.