26 Novembre Nov 2020 1032 one month ago

Rinviata la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi

Una scelta dettata per una maggiore tranquillità a tutela della salute pubblica e di tutta la comunità di Palazzo San Gervasio

Lucania Bike Ciclocross

Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi.

Una scelta dettata per una maggiore tranquillità a tutela della salute pubblica e di tutta la comunità di Palazzo San Gervasio: l’intento degli organizzatori è quello di recuperare il prima possibile l’appuntamento di ciclocross valevole per il Mediterraneo Cross, nonostante gli sforzi inizalmente profusi per la data originale del 6 dicembre e gli ottimi preparativi che avrebbero garantito un appuntamento dall’alto contenuto tecnico in tutta sicurezza con l’applicazione dei protocolli federali presso l’ex ippodromo (campo sportivo) e in proiezione dei campionati italiani FCI che si svolgeranno a Lecce, in Puglia, tra l’8 e il 10 gennaio 2021.

Con molto dispiacere abbiamo accolto questa decisione, consapevole del difficile e delicato periodo che stiamo attraversando – spiega il delegato regionale FCI Basilicata Carmine Acquasanta -. Il Trofeo Re Manfredi era la seconda gara di ciclocross nella nostra regione dopo il campionato regionale che si è svolto a Viggiano il 25 ottobre scorso. Ringrazio i dirigenti della Lucania Bike per la dedizione che hanno messo in campo fino all’ultimo momento per cercare di far svolgere regolarmente l’evento nella data prevista. Stiamo lavorando nell’ottica di far recuperare l’evento perché rappresenta una vetrina per Palazzo San Gervasio, tornata alla ribalta con l’attività della Lucania Bike che negli ultimi anni sta operando a tutto campo nella promozione del ciclismo. Per il momento dobbiamo aspettare un po’ ma tutti abbiamo una grande voglia di ricominciare”.


Nella foto una rappresentanza dei giovani della Lucania Bike al campionato regionale ciclocross del 25 ottobre scorso a Viggiano.