18 Novembre Nov 2020 1133 17 days ago

Al CONI una targa dedicata a Gino Bartali

L'ha annunciato il presidente Malagò: "In occasione del prossimo Consiglio nazionale verrà scoperta una targa in memoria del campione 'Giusto tra le Nazioni', in ricordo degli sportivi ebrei perseguitati dalle leggi razziali"

Gino Bartali

ROMA - Un nuovo, importante, riconoscimento giunge alla memoria di Gino Bartali, uomo e campione esemplare che ha scritto la storia del nostro Paese non solo dal punto di vista sportivo. Al termine della Giunta Nazionale del CONI, che si è svolta nella giornata di ieri, il presidente Giovanni Malagò ha annunciato che sarà scoperta una targa in memoria del grande campione.

"In occasione del prossimo Consiglio nazionale verrà scoperta una targa in memoria di Gino Bartali 'Giusto tra le Nazioni', in ricordo degli sportivi ebrei perseguitati dalle leggi razziali, tra i quali anche l'ex presidente del Coni, Aldo Finzi.

Abbiamo aperto un'interlocuzione con la comunità ebraica - ha aggiunto il capo dello sport italiano - ricorderemo il grandissimo Gino Bartali, per la usa epopea sportiva e come atleta che salvò centinaia di persone perseguitate, non solo ebree. Vogliamo ricordare quello che ci fu di sbagliato in quel momento. Simbolicamente era importante dare questo segnale".