25 Ottobre Ott 2020 1748 one month ago

Esordienti e Allieve - A bersaglio Sgaravato e Bertolini

Vincono le due prove femminili che nella mattinata di domenica 25 ottobre hanno aperto l’intensa giornata di ciclismo proposta a Vigasio dal Team Petrucci Ekoi e dalla famiglia Petrucci.

256A4897

VIGASIO (VR) – Sono l’esordiente Asia Sgaravato (Cycling Team Petrucci Ekoi) e l’allieva Beatrice Bertolini (Valcar - Travel & Service) a vincere le due prove femminili che nella mattinata di domenica 25 ottobre hanno aperto l’intensa giornata di ciclismo proposta a Vigasio dal Team Petrucci Ekoi e dalla famiglia Petrucci.

DONNE ESORDIENTI – La campionessa veneta delle Donne Esordienti Asia Sgaravato (Cycling Team Petrucci Ekoi) fa festa in casa e vince in volata il Trofeo Petrucci – Trofeo Vigasio Eventi, prima prova della competizione organizzata dalla sua società.

Sono 77 delle 110 iscritte le atlete che hanno preso il via della gara. Qualche tentativo di allungo, ma il gruppo tiene sempre sotto controllo la situazione e alla fine tutto si decide, come prevedibile, in volata.

Sprint regale della giovane veronese Asia Sgaravato che mette in fila la bergamasca Vittoria Pirro (Unione Ciclistica Ossanesga) e l’emiliana Linda Ferrari (Vo2 Team Pink). Per la veronese del team Ekoi si tratta della terza vittoria consecutiva nelle ultime tre settimane.

DONNE ALLIEVE – La pisana Beatrice Bertolini (Valcar - Travel & Service) ha vinto la prova Donne Allieve del Trofeo Petrucci – Trofeo Vigasio Eventi, secondo atto della giornata.

Così come era accaduto nella prima mattina per le Donne Esordienti, anche in questo caso la corsa si svolge senza particolari sussulti. Si susseguono diversi tentativi di allungo, ma nessuna atleta riesce a prendere il largo con il gruppo che controlla la situazione fino alla volata finale.

Sprint conclusivo senza storia con le maglie della Valcar Travel & Service che aprono la strada allo spunto irresistibile della toscana Beatrice Bertolini che può festeggiare la sua seconda vittoria della stagione.

Secondo posto per la veneta Caterina Cornale(Ciclismo Insieme) e terzo posto per la trentina Angelica Battisti (Veloce Club Borgo).

Giorgio Torre

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI

1º Sgaravato Asia (Cycling Team Petrucci Ekoi) km 34,2 in 59’05” media 34,721 km/h
2º Pirro Vittoria (Unione Ciclistica Ossanesga)
3º Ferrari Linda (VO2 Team Pink)
4º Genna Francesca (Unione Ciclistica Lupi)
5º Pegolo Chantal (Team Spercenigo Friuli)
6º Iaccarino Virginia (Team 1971)
7º Bertoldo Desire (U.S. Scuola Ciclismo Vo')
8º Colombo Carlotta (S.C. Cesano Maderno)
9º Del Bono Emma (VO2 Team Pink)
10º Moser Vanessa (Team Femminile Trentino)

ORDINE D’ARRIVO DONNE ALLIEVE

1º Bertolini Beatrice (Valcar - Travel & Service) km 51,3 in 01h28’15” media 34,878 km/h
2º Cornale Caterina (Ciclismo Insieme)
3º Battisti Angelica (Veloce Club Borgo)
4º Vallotto Giulia (U.C. Conscio Pedale Del Sile)
5º Incerti Elisa (VO2 Team Pink)
6º Spadini Stella (G.S. Luc Bovolone)
7º Miotto Giulia (Club Ciclistico Este)
8º Pepoli Sara (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)
9º Campitiello Martina (VO2 Team Pink)
10º Cerofolini Francesca (Cycling Team Petrucci Ekoi)

Foto credit : Photobicicailotto