10 Agosto Ago 2020 0911 one month ago

Lorello, Meucci, Petri e Tasciotti i campioni toscani giovanili Omnium

Hanno conquistato il titolo rispettivamente tra gli allievi, donne allievi (nella gara in cui ha vinto Beatrice Bertolini), esordienti e donne esordienti in occasione del VII° Trofeo Amici della Pista, organizzato dal Cycling Team San Vincenzo sul Velodromo Solvay.

La Fiorentina Emma Meucci

SAN VINCENZO (LI) 8 agosto 2020 - Assegnati i quattro titoli toscani giovanili su pista in occasione del VII° Trofeo Amici della Pista, organizzato dal Cycling Team San Vincenzo. Un’ottantina fra esordienti e allievi (maschi e femmine in rappresentanza di 18 società) coloro che hanno preso parte alla manifestazione sulla pista del velodromo livornese “Eugenio Solvay” in località San Carlo.

I quattro i titoli in palio, quelli dell’Omnium con classifica finale determinata dalle prove di specialità. Per gli esordienti Tempo Race, Eliminazione e Corsa a Punti; per gli allievi in aggiunta alle tre prove anche quella dello scratch. Hanno conquistato la maglia di campioni toscani 2020 l’esordiente Damiano Petri e l’allievo Riccardo Lorello tandem della Fosco Bessi di Calenzano, società che ha confermato la bontà del proprio vivaio giovanile protagonista di recente e vittorioso anche nelle gare a cronometro svoltesi in Toscana e Umbria.

Tra l’altro la società fiorentina del presidente Alvaro Belli, non si è limitata alle sole vittorie ed alla conquista dei due titoli, dominando la scena in quanto l’allievo Sitera è giunto 2°, mentre negli esordienti l’intero podio è stato occupato dalle maglia nero-verdi della società calenzanese. Nel settore femminile titolo toscano per l’allieva fiorentina Emma Meucci del Team Zhiraf Guerciotti, seconda nella classifica finale, ma la vincitrice la pisana di Calci Beatrice Bertolini, appartiene alla Valcar Travel & Service affiliata in Lombardia e proprio in settimana ha conquistato il titolo lombardo su strada nella prova svoltasi all’autodromo di Monza.

Infine il titolo donne esordienti per la brillante pisana Letizia Tasciotti portacolori della San Miniato S.Croce che ha avuto ragione della Cappellini e della compagno di squadra Nesti. Tra i presenti il tecnico regionale responsabile dell’attività su pista Antonio Fanelli, soddisfatto per la riuscita della manifestazione livornese, così come Marco Lapucci, direttore del Centro di Specializzazione della Pista di Firenze, per i titoli conseguiti da esponenti iscritti al Centro fiorentino con sede al Velodromo delle Cascine.

Antonio Mannori

CLASSIFICA OMNIUM ALLIEVI: 1) Riccardo Lorello (Fosco Bessi); 2)Niccolò Sitera (idem); 3)Filippo Ricci (Speedy Bike); 4)Tommaso Catarzi (Aquila); 5)Brian Binelli(Lenzi Bike).

CLASSIFICA ALLIEVE: 1) Beatrice Bertolini (Valcar Travel & Service); 2)Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti); 3)Serena Semoli (Olimpia Valdarnese); 4)Ilaria Leardini (Fosco Bessi); 5)Elisa Taiti (Zhiraf Guerciotti).

CLASSIFICA ESORDIENTI: 1) Damiano Petri (Fosco Bessi); 2)Marco Merola (id.); 3)Gerolamo Manuel Migheli (id.); 4)Andrea Nannini (Borgonuovo); 5)Davide Bufalini (Donoratico Carli).

CLASSIFICA DONNE ESORDIENTI: 1) Letizia Tasciotti (S.Miniato S.Croce); 2)Vittoria Cappellini (S.Miniato Ciclismo); 3)Melissa Nesti (S.Miniato S.Croce); 4)Teresa Guadagni (Cinquale); 5)Angelica Coluccini (S.Miniato S.Croce).