13 Luglio Lug 2020 1538 20 days ago

Rinviata la Giornata Rosa di Noventa di Piave

La sesta edizione della manifestazione, dedicata alla memoria dell'azzurra veneziana Chiara Pierobon si sarebbe dovuta svolgere il 23 agosto. Appuntamento al 2021.

Noventa di Piave (Venezia) - La sesta edizione della Giornata Rosa dedicata alla Memoria dell'azzurra veneziana Chiara Pierobon che si sarebbe dovuta svolgere a Noventa di Piave domenica 23 agosto, è stata rinviata al 2021. Ad annunciarlo, con grande dispiacere, è stato l'ex presidente della Federciclismo di Venezia, Gianpietro Bonato e direttore di corsa nazionale appartenente al gruppo organizzatore, i VeloClub Tergas Avis Noventa guidato da Luciano Zecchinel. L'appuntamento, nato nel 2014 vuole ricordare la compianta campionessa della Top Girls-Fassa Bortolo - nata il 21 gennaio 1993 a Mirano e deceduta il primo agosto 2015 ad Ingolstadt (Germania) alla vigilia dei Campionati Europei su strada a Taru (Estonia). La competizione, denominata anche Giro dei Due Comuni, era tra i fiori all'occhiello del ciclismo riservato al settore femminile in quanto prevedeva a Noventa un'intera ed intensa giornata di festa del ciclismo dedicata alle categorie Open, Junior, Allieve ed Esordienti ed era valido per il Circuito Triveneto. Ad evidenziarlo i nomi delle protagoniste che compongono l'invidiabile albo d'oro della Giornata Rosa-Memorial Chiara Pierobon. Stessa decisione di rinvio al 2021 anche per il Trofeo di Martellago per Esordienti e Allieve che si sarebbe dovuto svolgere la domenica successiva, precisamente il 30 agosto, con l'organizzazione del Bici&Bike dello stesso Gianpietro Bonato.

“Purtroppo nella riunione svoltasi nei giorni scorsi siamo giunti alla conclusione che le due gare non si disputeranno e le abbiamo rinviate al prossimo anno - ha precisato Bonato - con la consapevolezza di tutte le difficoltà e le normative che si sono e soprattutto la speranza che le cose possano veramente cambiare”.

Francesco Coppola