10 Luglio Lug 2020 1440 3 months ago

Concluso lo stage della Nazionale XCO a Pila

Gli azzurri Juniores convocati sono stati sette, tre maschi e quattro femmine

PHOTO 2020 07 07 21 00 41

Dal 6 luglio al 10 luglio la nazionale XCO Juniores maschile e femminile ha svolto uno stage collegiale a Pila (AO). Gli azzurri convocati sono stati sette, tre maschi e quattro femmine. Il commissario tecnico Mirko Celestino ha impostato il lavoro di questa settimana curando più aspetti sia specifici sia generali.

Con i ragazzi si sono svolte delle uscite in MTB curando la tecnica e sfruttando le piste del bike park di Pila. La tecnica in MTB è stata curata con la video analisi facendo notare ai giovani azzurrini gli errori sull’impostazione del mezzo e la fluidità di guida. Proprio quest’ultimo punto è stato analizzato cronometrando un pezzo di percorso che presentava una serie di gobbe per evidenziare la capacità degli atleti di “copiare” il terreno attraverso la coordinazione di braccia e gambe.

Con una raccolta dati sui diversi passaggi si sono messe in evidenza l’importanza delle capacità coordinative in queste categorie. Gli allenamenti sulla tecnica in questo stage sono proseguiti facendo delle discese sulle piste del bike park utilizzando le seggiovie per le risalite. Particolare attenzione in questi allenamenti è stata dedicata alle curve “spondate” curando principalmente la traiettoria e la posizione corretta sulla bicicletta.

Nei pomeriggi gli azzurrini hanno partecipato a delle sedute di stretching. E’ stato spiegato loro sia le modalità per eseguire i movimenti corretti con le tempistiche corrette, sia l’importanza di quest’ultimo per la prevenzione di infortuni e per aiutare il recupero dopo lo sforzo fisico.

Anche la parte meccanica ha avuto la sua importanza, insieme al meccanico gli atleti hanno assistito e partecipato ad una lezione sul settaggio delle sospensioni e sull’impostazione delle leve freno per migliorare la guida. Con le ragazze si è svolto anche una parte sul cambio ruota. Lo stage si è concluso nella giornata di venerdì 10 luglio, con un ultima uscita di gruppo sul comprensorio della conca di Pila.