6 Giugno Giu 2020 0923 one month ago

Sport e Salute - Autorizzati i pagamenti per aprile e maggio a favore dei Collaboratori Sportivi

Il via alle richieste dall'8 giugno. Per coloro che hanno già fatto richiesta ed ottenuto il bonus per il mese di Marzo gli accrediti dei bonus per i mesi di Aprile e Maggio sono automatici.

Indennita Collaboratori Sportiv

Si pubblica di seguito il comunicato di Sport e Salute del 5 giugno 2020 che ricorda che dall’8 al 15 giugno è possibile inoltrare le nuove domande di bonus per i mesi di Aprile e Maggio per coloro che non avessero fatto domanda per il mese di Marzo. Per coloro che hanno già fatto richiesta ed ottenuto il bonus per il mese di Marzo l’accredito per i mesi di Aprile e Maggio è automatico.

"Sport e Salute, ricevute le risorse stanziate dal Governo nel Decreto Rilancio, ha provveduto oggi a erogare 38mila bonifici per il mese di marzo a favore dei Collaboratori Sportivi che erano rimasti fuori dal Cura Italia. Terminate le istruttorie per i 131mila richiedenti, fatte salve quelle ancora in corso con chi deve produrre le integrazioni richieste, si è disposto il pagamento dell’indennità che copre l’intero periodo marzo-aprile-maggio per un totale di 213 milioni dando seguito al Decreto dei Ministri Gualtieri e Spadafora.

La Società Sport e Salute lunedì 8 aprirà la piattaforma sul suo sito per consentire il caricamento di nuove domande da presentare con il termine ultimo del 15 giugno.

Come stabilito dal DL Rilancio per coloro che hanno già fatto richiesta ed ottenuto il bonus per il mese di Marzo gli accrediti dei bonus per i mesi di Aprile e Maggio sono automatici.".

Si pubblica in allegato il Decreto che individua le modalità di presentazione delle domande per il bonus di Aprile e Maggio.