27 Maggio Mag 2020 1948 one month ago

SenzaGiro: Visconti trionfa a Madonna di Campiglio

Si direbbe tappa interlocutoria la 17^ di SenzaGiro, da Bassano del Grappa a Madonna di Campiglio, raccontatta da Stefano Munarin e illustrata da Ale Giorgini.

17 Ale Giorgini Web

Si direbbe tappa interlocutoria la 17^ di SenzaGiro, da Bassano del Grappa a Madonna di Campiglio, raccontatta da Stefano Munarin e illustrata da Ale Giorgini. Interlocutoria perché ai fini della classifica generale cambia poco, con Pello Bilbao ancora saldamente in maglia rosa (anche se perde 10" da Vincenzo Nibali). Vince Giovanni dei Visconti da Torino, di padre siciliano, madre napoletana e cresciuto a Palermo, che a 37 anni diventa il Re del Trentino. Dopo la fuga solitaria del 19 maggio 2013 verso il Galibier, conclusa sotto una fitta nevicata accarezzando il monumento a Pantani, forse è arrivato fin qui cantando con Bob Weir: «Sali sulla cresta come se ci fossero le scale… con il vento tra i capelli… per vivere libero dal tuo (e dal nostro) passato».

Continua la lettura qui.

SenzaGiro è un gioco di fantasia ideato da un gruppo di appassionati che hanno messo insieme scrittori-giornalisti e illustratori per raccontare il Giro che non si è potuto correre.
E' uniziativa che raccoglie fondi a favore della Cooperativa Namasté di Bergamo, che lavora per sostenere una molteplicità di persone in difficoltà (anche a causa dell’emergenza sanitaria). La finalità del progetto, infatti, è totalmente benefica (qui).