2 Maggio Mag 2020 2055 3 months ago

FASE 2 - Le disposizioni delle singole Regioni riguardo l'attività sportiva

Con la pubblicazione delle FAQ da parte del Governo e una serie di disposizioni regionali, si sono chiariti gli ambiti per lo svolgimento dell'attività ciclistica una volta ripresa l'attività il 4 maggio.

Ciclista Amatoriale Per Partecipa

In queste ore le singole regioni stanno emanando ordinanze e disposizioni per il ritorno all'attività nella FASE 2. Oltre ai chiarimenti del Governo, pertanto, si ricorda che occorrerà tener conto anche delle ordinanze delle singole Regioni, le quali potrebbero esplicitare meglio le attività sportive consentite.

Ad oggi risultano emanate:

Sicilia

Lombardia

Emilia Romagna

Abruzzo

Marche

Puglia

Calabria

Alto Adige è ammessa attività ciclistica con ogni tipo di bicicletta, con limite territoriale regionale (prov. di Bolzano), per attività individuale, nel rispetto delle distanze interpersonali di sicurezza con necessità dei dispositivi individuali di protezione in vicinanza di altre persone

Piemonte: non ci sono ordinanze specifiche in relazione all’attività sportiva; nessuna restrizione particolare, quindi nel rispetto del DPCM si può uscire in bici anche fuori dal comune all'interno del territorio regionale; sul sito della Regione è in ogni caso presente un rinvio alla nota esplicativa e interpretativa che il Comitato Regionale Piemonte - CONI ha predisposto il relazione al DPCM del 26 aprile 2020 per gli articoli che disciplinano lo sport e le attività motorie; per consultare la nota cliccare sul seguente link:
https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2020-04/coni_piemonte_-_nota_dpcm_26_aprile_2020.pdf.

Lazio

Sardegna

Toscana

Campania

Friuli Venezia Giulia

Val d’Aosta

Basilicata

Veneto

Trento

Guanti e mascherine anche laddove non obbligatorie è sempre consigliato averle a bordo così come si consiglia un maggiore distanziamento anche fino 20-25 metri (seguono aggiornamenti con le ordinanze delle altre regioni).

A questo link https://t.co/aRFz0PJsas l’intervista in merito alla fase 2 rilasciata a Rai Sport dal Presidente della FCI Renato Di Rocco

Sotto i consigli del presidente Di Rocco per ripartire in sicurezza (da CarloneTVsport)