6 Aprile Apr 2020 1203 one month ago

IoRestaACasa - Gino Bartali esempio per gli studenti di Israele

Gioia Bartali ha composto un video per la fondazione in Israele "Gino Bartali School" per dare coraggio ai ragazzi della scuola, anche loro a casa per l'emergenza sanitaria.

Gioia Bartali è da tempo impegnata a portare avanti la testimonianza e il ricordo del nonno Gino.

In questi giorni in cui tutto il Mondo è impegnato in una difficile battaglia e la maggior parte di esso è costretto a casa per la quarantena, Gioia ha composto un video che lei stessa ha definito "amatoriale", per la fondazione in Israele "Gino Bartali School" per dare coraggio ai ragazzi della scuola, anche loro a casa per l'emergenza sanitaria.

La fondazione ha come obbiettivo insegnare ciclismo ai ragazzi di tutto il mondo e Gioia da tempo è impegnata a sostenere questo progetto. Il fondatore è Ran Margaliot, direttore della squadra ciclistica che ha portato il Giro d'Italia in Israele, molto legato alla figura del grande Gino e in generale alla conservazione della "memoria". Suo nonno è stato attivo nello Yad Vashem ( l'Ente nazionale per la Memoria della Shoah di Gerusalemme, istituito per documentare e tramandare la storia del popolo ebraico durante la Shoah).