23 Marzo Mar 2020 1039 3 months ago

Toscana - Due nuovi arrivi per l'Etruria Team Sestese

Sono il toscano Caroti e il marchigiano Grisanti. Ferma l’attività fino a fino aprile e sperando che con il mese di maggio possa riprendere, c’è anche chi durante questa pausa forzata ha provveduto ad infoltire la squadra élite under 23.

Da Sx Fanini, Meucci E Parenti

SIGNA (FI) - Ferma l’attività fino a fino aprile e sperando che con il mese di maggio possa riprendere, c’è anche chi durante questa pausa forzata ha provveduto ad infoltire la squadra élite under 23. Si tratta dell’Etruria Team Sestese, la formazione dilettanti cara a Ivano Fanini e che prosegue la propria attività grazie all’impegno incessante del suo direttore sportivo Gianluigi Parenti e del suo collaboratore anch’egli “diesse” e team manager Alessandro Scarselli. La formazione fiorentina con sede a Signa, aveva iniziato la stagione 2020 con un sestetto di atleti ai quali si sono aggiunti nei giorni scorsi il toscano Francesco Caroti, l’anno scorso al Team Fortebraccio diretto da Olivano Locatelli, ed il giovane marchigiano Michael Grisanti, al debutto tra gli under 23 dopo i suoi trascorsi da juniores nel Team Campocavallo. L’Etruria Team Sestese Amore e Vita può dunque contare ora su otto atleti dei quali quattro riconfermati, il campione toscano di ciclocross Filippo Repeti, Davide Rufo, Alessandro Rugi e Dario salvadori. Inoltre fanno parte della compagine Daniele Colacione prelevato dalla Fosco Bessi di Calenzano e Gianmarco Grigioni, proveniente dal Team Stipa. La squadra si avvale dell’apporto e della collaborazione di alcuni aziende (Alessi Pelletterie grazie all’appassionato suo titolare Roberto Alessi, Delfini Carburanti e Autolavaggi di Lastra a Signa, A.Setti Forniture Industriali) che da anni sono in rapporti di amicizia e collaborazione con il Ds Gianluigi Parenti, che oltre ad essere il tecnico della squadra è anche il dirigente che assieme alla moglie conduce questa società. Utilissima anche la collaborazione garantita da Alessandro Scarselli, ex corridore, brillante protagonista soprattutto nel ciclocross e poi dirigente del Team Etruria di San Miniato, ed importante il rapporto in atto con l’Amore e Vita Prodir di Ivano Fanini, nelle cui file professionisti all’inizio del 2019, debuttò Andrea Meucci, che con la maglia Etruria Team Sestese vinse nel settembre del 2018 il Gran Premio Cuoio e Pelli a Santa Croce sull’Arno. Una società che con impegno costante prosegue la propria attività, che merita la stima e la riconoscenza degli sportivi e degli appassionati di ciclismo.

Antonio Mannori

Nella foto del riconfermato Alessandro Rugi e di Ivano Fanini con Andrea Meucci e il Ds Gianluigi Parenti.