26 Febbraio Feb 2020 1814 one month ago

Ceretolese rinvia la festa dei 50 anni

La società ha allestito una squadra allievi e il vivaio Giovanissimi

Ceretolese

L’anno del cinquantenario doveva partire con la festa “Ceretolese 50” per riunire tutti quelli che hanno vestito la maglia blu e gialla, invece l’allarme Coronavirus e i relativi limiti legati alla tutela della salute, la hanno fatta annullare, niente Festa il 7 marzo, troppo pericoloso, se ne riparla a fine stagione, sabato 24 ottobre.

La Società ha allestito, per il 2020, una squadra allievi e il vivaio Giovanissimi;

Sono nove gli Allievi, Alan Shuyinta, Andrea Rossetti, Marco Orlandi, Nicola Lancellotti, Jacopo Siracusa, Daniele Urbano, Loris Costantini, Riccardo Siracusa e Matteo Di Mari ; alla guida i D.S. Stefano Lenzi e Mario Trevisan

Una squadra giovane, con l’ambizione di crescere e alla guida tecnici esperti.

Dopo un anno entusiasmante, quanto a risultati, l’obiettivo è confermare il livello qualitativo dell’anno scorso, con un calendario gare importante e stimolante, che consenta ai nostri ragazzi di crescere e fare esperienze sportive eccellenti.

Il Gruppo Giovanissimi è guidato da Gianfranco Lobosco e Gabriele Dell’Orefice

Sempre molto attivo l’ambito organizzativo, in programma ci sono la Gran Fondo Davide Cassani, la Cassani Juniores, il Gran Premio Città di Zola per allievi , alcune gare per Giovanissimi, il Meeting Regionale Giovanile Fuoristrada e il Piccolo Giro dell’Emilia – Gran Reno, la gara internazionale per Under 23/elite


Franco Chini