14 Febbraio Feb 2020 1240 4 months ago

Social network - La FCI presenta denuncia contro falsi profili

Il presidente Di Rocco ha presentato denuncia presso la polizia postale di Roma per un falso profilo facebook apparso in questi giorni con il suo nome e una sua foto, e per l’account instagram @federciclismo_official, online dal 2016, non ricollegabile alla Federazione.

Logo Fci 1

Nella giornata di giovedì 13 febbraio il presidente Di Rocco, a seguito di numerose segnalazioni, ha presentato denuncia presso la polizia postale di Roma per un falso profilo facebook apparso in questi giorni con il suo nome e una sua foto, e per l’account instagram @federciclismo_official, online dal 2016, non ricollegabile alla Federazione Ciclistica Italiana e già oggetto di precedente denunzia.

In attesa che entrambi gli account vengano oscurati, si comunica che non sono in nessun modo riconducibile al presidente Di Rocco, che ad oggi ha soltanto un account twitter @diroccorenato, e alla Federazione Ciclistica Italiana.

Poichè non è la prima volta che vengano aperti account riferibili alla FCI ma non da questa autorizzati, si precisa che l'unico account ufficiale è quello twitter @federciclismo e si invitano i tesserati ed affiliati a segnalare alla Segreteria Generale l'esistenza di account che falsamente si qualifichino come ad essa riferentesi.