9 Febbraio Feb 2020 1146 5 months ago

Sicurezza - A Castelfranco Veneto successo di partecipazione

Sono stati 113 i partecipanti alla sessione di sabato 8 febbraio, tra questi anche Tatiana Guderzo, appena rientrata dall'Australia. Il14 febbraio il sesto appuntamento a Udine.

Foto 2

Si è svolto sabato 8 febbraio a Castelfranco Veneto, presso l'Hotel Fior, il quinto incontro sulla sicurezza organizzato dal Settore Studi della FCI in collaborazione con la Commissione Direttori di Corsa e Sicurezza e la Struttura Tecnica Settore Strada e A.C.C.P.I. rivolto ad Under 23 uomini e Donne Elite, ma aperto anche a neoprofessionisti o professionisti e agli juniores.

E' stato un momento di grande coinvolgimento per gli atleti delle categorie internazionali, con ben 113 partecipanti, tra cui molte ragazze e Tatiana Guderzo, reduce dalla caduta in terra australiana.

Dopo i saluti del presidente provinciale di Treviso Giorgio Dal Bò e del vice presidente federale Daniela isetti (che ha ringraziato i partecipanti, i team ed i tecnici per la adesione collaborativa) si sono susseguiti gli interventi in programma.

Il docente del settore studi Diego Bragato ha richiamato al rispetto per la ambiente delle regole; il vice questore Antonio Addis (del Dipartimento di Padova della Polizia stradale) ha ricordato i principali elementi del codice della strada, coadiuvato da Giorgio Dal Bò, che ha integrato la sessione con esempi pratici derivanti dalla sua esperienza di direttore di corsa.

Il prossimo appuntamento, il sesto di questo inizio 2020, è fissato a Udine per il 14 febbraio.

Di seguito il programma