22 Gennaio Gen 2020 0838 27 days ago

Settebello Junior per il Ciclissimo Campi Bisenzio

Nella società campigiana anche tanti biker e amatori

Un Podio Per Il Ciclissimo

CAMPI BISENZIO (FI) - Ventitré anni di attività per l’Asd Ciclissimo Bike di Campi Bisenzio con decine di vittorie nel settore amatoriale e del mountain bike, ma da qualche stagione anche l’impegno a favore dei giovani con l’allestimento di una squadra juniores. Luca Petri, il presidente prosegue con grande passione l’impegno nel ciclismo ed oltre all’attività agonistica, va ricordato anche l’impegno organizzativo garantito ogni anno in primavera dall’allestimento sul Montalbano del “Rampinone” una gara di mountain bike che richiama sempre tanti concorrenti al via. Ma qui parliamo della squadra juniores allestita per la nuova stagione che bussa alle porte e che comprende sette atleti con alcune riconferme e nuovi arrivi.

Nessuna ambizione particolare, ma la voglia di mettersi in luce permettendo a sette giovani di proseguire l’attività ciclistica. La Ciclissimo Bike Campi Bisenzio debutterà si può dire quasi in casa, in quanto il primo impegno stagionale della nuova stagione sarà nel Memorial Piero Bacchereti domenica 15 marzo, organizzato sul circuito di Calenzano dalla Fosco Bessi. Quanto all’attività amatoriale soprattutto nel mountain bike, sarà intensa con la presenza ai più importanti eventi regionali del settore anche nel 2020, grazie a un sostanzioso gruppo di tesserati di vari età comprese anche alcune rappresentanti femminili, spesso salite alla ribalta per le loro prestazioni ed i successi conseguiti.

LA SQUADRA: Francesco Arvonio, Matteo Becheracci, Alessio Baldi, Pierluigi Bussone, Matteo Diamanti, Matteo Pelullo, Niccolò Soldi.

Antonio Mannori