21 Gennaio Gen 2020 0915 one month ago

Domani alla Scuola dello Sport il corso "IL PROFESSIONISMO SPORTIVO. Problematiche e ipotesi di riforma a quasi 40 anni dalla legge 91/1981"

Questo appuntamento si propone come momento di approfondimento e riflessione per tutti coloro che operano negli e con gli enti sportivi, come dirigenti, impiegati o consulenti

Scuola Dello Sport

In programma domani, mercoledì 22 gennaio 2020 presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” (Largo G. Onesti 1, Roma), il corso denominato "IL PROFESSIONISMO SPORTIVO. Problematiche e ipotesi di riforma a quasi 40 anni dalla legge 91/1981". Tale legge disciplina il lavoro sportivo professionistico, ed è ormai considerata non più adeguata alle attuali esigenze dello sport professionistico, sia per quanto riguarda le società sportive che per i lavoratori sportivi. Le numerose commissioni di studio per la riforma del settore, succedutesi nel corso degli anni, sia per iniziativa governativa che nell’ambito dell’organizzazione sportiva, non hanno prodotto i risultati sperati a causa delle difficoltà nel raggiungere soluzioni soddisfacenti per le diverse parti coinvolte.

La recente legge n. 86/2019 ha previsto l’adozione da parte del Governo di uno o più decreti legislativi per il riordino e la riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici allo scopo di garantire l’osservanza dei principi di parità di trattamento e di non discriminazione nel lavoro sportivo. Il seminario intende approfondire diverse tematiche che riguardano il professionismo sportivo, con il contributo dei soggetti direttamente coinvolti nell’ipotesi di riforma.

Questo appuntamento si propone come momento di approfondimento e riflessione per tutti coloro che operano negli e con gli enti sportivi, come dirigenti, impiegati o consulenti. Parimenti, costituisce un’occasione importante per tutti coloro che, pur essendo avvocati o laureati in Giurisprudenza, intendano approfondire lo studio del diritto collegato al fenomeno sportivo, avendo indubbiamente tale ambito dei risvolti professionali di particolare prospettiva.

Questo (ed in allegato) il programma dettagliato del corso.