16 Dicembre Dic 2019 0849 one month ago

La festa del ciclismo massese a Marina di Carrara

Grande successo di partecipazione al tradizionale appuntamento, quest'anno in scena al salone della Parrocchia SS Annunziata

Marina Di Carrara

MARINA DI CARRARA - Definita interprovinciale perché abbinata a quella delle società spezzine, si è tenuta a Marina di Carrara nel salone della Parrocchia SS Annunziata l’annuale festa del ciclismo provinciale di Massa Carrara, della quale si è detto soddisfatto e fiducioso il presidente del Comitato Ferdinando Braconi, che ha parlato dell’importanza della formazione, multidisciplina e sicurezza, chiedendo alle istituzioni un impianto ad hoc. Erano presenti l’on. Ferri, gli assessori dei comuni di Carrara, Massa e Montignoso (Macchiatini, Balloni e Orsi), il rappresentante del CONi Cucurnia, quello del MIUR Vincenzo Genovesi, e per il ciclismo i dirigenti nazionali Ciucci e Lodi e il presidente regionale Bacci con la consigliera Gradassi. Tanti i premi ad iniziare dai campioni provinciali Gimignani, Lippi, Belloni, Guadagni, Brugnoli, Nitu, per l’azzurro Germani, per il campione italiano a cronometro Vigili del Fuoco Norberto Nani e per quello dei giudici di gara Berti.

Per il settore paralimpico Nari e Jazic, per meriti sportivi Stella, Nicolini, Mosti e Tedeschi, mentre un lungo applauso ha accompagnato la premiazione di Lapo Matteo Bozicevich campione toscano allievi su strada e su pista, terzo nel tricolore. Per la Challenge giovanissimi istituita nel ricordo di Renato Pardini, al primo posto il Team Stradella seguito da Cicli Carube e dalla Fabrimar Marco Forever. La 6^ edizione del Premio Comitato Provinciale Massa Carrara al presidente del G.C. Francesco Buffoni, Fabio Del Giudice che ricopre da 27 anni questo incarico, mentre riconoscimenti particolari sono andati al giudice di gara nazionale Matteo Martorini in servizio al Giro d’Italia, ai direttori di gara Lucia Noletti e Bernardo Simoncini, al Team Radio Corsa Toscana con Piero Germelli, al Gruppo Staffette Versilapuano. Infine premiate le società della provincia Renella Ciclismo, Team Stradella, Velo Club Carrara 1961, Montignoso Ciclismo, Ciclo Abilia, Fausto Coppi, Gs Turano, Gc Buffoni, Us Zona Industriale, Massa Carrara Ciclismo, Fabrimar, Asd A.Fa.P.H., Resceto Cycling Team, Casano, Romagnano Work Service, Team De Angeli, Riviera Apuana Berti Mobili, Apua Pontremoli, Villafranca, Gs Vigili del Fuoco “Mario Pelliccia”, Team Maggi Off-Road, Hutr Asd, Bicisport Sanguinetti, Madonna del Cavatore. È stata una gran bella festa e salone gremito.

ANTONIO MANNORI