12 Dicembre Dic 2019 0842 8 months ago

VC Tombolo, 45 anni di intensa attività

Circa un centinaio di ospiti e vari personaggi del mondo dello sport sono convenuti per festeggiare la blasonata realtà sportiva territoriale.

Vct 90

Cittadella (Padova) - Il Veloce Club Tombolo ha festeggiato venerdì 6 dicembre nell'Hotel-Ristorante Rometta di Cittadella (della famiglia Zanon e ritrovo anche della As Cittadella), la conclusione della stagione 2019 che coincide con il 45° anno di attività del club (nato il 29 novembre 1974) con la tradizionale festa aperta a soci e simpatizzanti. Circa un centinaio di ospiti e vari personaggi del mondo dello sport sono convenuti per festeggiare la blasonata realtà sportiva territoriale. Ad evidenziarlo, tra gli altri, il Presidente della Federciclismo di Padova, Giorgio Martin e l'Assessore alla Cultura-Eventi-Associazionismo e Volontariato del Comune Vanda Marchetti, in rappresentanza del Sindaco Cristian Andretta e nella relazione illustrata dello storico Vicepresidente e fondatore del club, Sergio Pivato. La gloriosa società giallo-blu è, infatti, sorta da un gruppo di appassionati (tra cui il compianto "Presidentissimo" della As Cittadella, Angelo Gabrielli e l'ex-Sindaco e Presidene della Provincia di Padova, Giacomo Pontarollo) che si è dedicato alle categorie giovanili e amatoriali-cicloturistiche, organizzando anche importanti eventi internazionali: come le gare in linea, le tappe dei Giri d'Italia, i Challenge, i Galà di presentazioni e di premiazioni e avviando anche varie collaborazioni collaterali, con la priorità di promuovere i valori educativi ed etico-morali. L'albo d'oro del Veloce Club Tombolo può vantare una ricca bacheca di successi e di trofei, si è fregiata della Medaglia di Bronzo donata del Presidente della Repubblica, della Stella d'Argento della Federazione Ciclistica Italiana e della Stella d’Argento del Coni. L'organigramma societario è composto dal presidente-onorario Antonio Beghetto, dal presidente Amedeo Pilotto che è coadiuvato dallo storico vice Sergio Pivato, dal segretario Luca Mattietti e da un attivo Consiglio Direttivo e Staff-Tecnico. Collaborano con loro i concolenti tecnci e organizzativi come il direttore di corsa professionisti, Pierluigi Basso e l'ex-professionista direttore sportivo Flavio Miozzo.

Nel 2019 sono proseguiti i gemellaggi e le sinergie interdisciplinari con varie associazioni (tra cui spicca l'As Cittadella Calcio), l’attività agonistica giovanile con le pluriennali gare cittadine e il celebre Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata (con l'organizzazione diretta dell'"Alta Padovana Tour" e la collaborazione al "Giro del Medio Brenta” con il Vc Villa del Conte), i legami con le Istituzioni e le Forze dell'Ordine, l'annuale Gala di Premiazione a Villa Rina di Cittadella con l'assegnazione dei Premi Grand Prix (vanta uno straordinario Albo d'Oro nazionale). Iniziative e progetti che sono stati confermati nella stagione 2020. Durante la serata sono stati ricordati i corridori che si sono formati nella società e che hanno ragigunto le categorie dillettantistiche e professionistiche. Tra loro Flavio Zandarin, Andrea Moletta, Martina Marchetti (attiale giudice di gara e tricolore di categoria) e i brillanti risultati della titolata campionessa mondiale ed europea juniores Camilla Alessio e degli Under 23 Elia Menegale e Filippo Stocco. Importante è risultato il ruolo della folta sezione amatoriale-cicloturistica con un calendario impegnato nelle varie uscite ed escursioni e con referente Gabriele Baggio, che nella serata ha illustrato i programmi e ha ricordato lo storico e appassionato Florio Pontarolo e il presidente Amedeo Pilotto. Sono intervenuti, inoltre, Pierluigi Basso che ha condotto la serata, il delegato Coni Andrea Pivato, il prof. Lamberto Tellatin e i vari amici e sportivi del Veloce Club Tombolo.
F.C.