12 Dicembre Dic 2019 0830 8 months ago

Festa del Ciclismo Veneto, il 14 dicembre a Padova

L'annuale festa si svolgerà presso l'hotel Crowne Plaza dalle ore 15,30 alla presenza di numerosi campioni che hanno portato lustro al nostro ciclismo in questa stagione.

LA CAMPIONESSA MONDIALE PADOVANA CAMILLA ALESSIO

Padova - Le campionesse mondiali ed europee junior dell'Inseguimento a Squadre su pista a Francoforte (Germania) e a Gand (Belgio) Camilla Alessio e Giorgia Catarzi, portacolori del Team Ciclismo Insieme e quella continentale di ciclocross a Silvelle di Trebaseleghe (Padova) e guida del tandem paralimpico, Lucia Pizzolotto (Dopla), saranno soltanto alcune tra le maggiori protagoniste della Festa del Ciclismo Veneto 2019 in programma sabato 14 dicembre presso l'Hotel "Crowne Plaza" di Padova, in via Po 197 (uscita autostrada Padova Ovest in direzione Limena) con inizio alle ore 15.30.
Durante la cerimonia, preparata dalla Federciclismo del Veneto presieduta da Igino Michieletto, saranno premiati i vincitori dei 30 titoli italiani e anche gli atleti che hanno raggiunto gli altri gradini del podio negli appuntamenti internazionali e ai tricolori delle varie specialità e quindi le società benemerite ed i loro dirigenti che si sono particolarmente distinti. Riconoscimenti saranno assegnati anche ai protagonisti delle varie categorie del Trofeo Veneto in Pista che è stato articolato in più prove svoltesi nei vari velodromi della regione. Per l'occasione il presidente Michieletto, che sarà affiancato da i componenti del Comitato Regionale e dai coordinatori delle varie commissioni di settore, traccerà il bilancio della passata stagione e illustrerà gli obiettivi per la nuova.
Alla manifestazione parteciperanno, tra gli altri, il Vice Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Rocco Marcheggiano, la responsabile della Segreteria Generale della Fci, Cristina Gabriotti, il campione olimpico ed ex professionista, Silvio Martinello, l'Assessore allo Sport della Regione Veneto, Cristiano Corazzari, il Vice Presidente del Consiglio Regionale del Veneto, Bruno Pigozzo e il Presidente del Coni Veneto, Gianfranco Bardelle.
Francesco Coppola