6 Dicembre Dic 2019 1131 8 months ago

CDM Cambridge - Sesta piazza per il quartetto maschile

Oggi il via ufficiale alla quarta tappa di Coppa del Mondo, in programma in Nuova Zelanda - Sesto posto per gli azzurri di Villa nell'Inseguimento a squadre, con il giovane Milan che ha dato buoni segnali per il futuro

Quartetto Nzl

Si alza il sipario sulla prova di Coppa del Mondo a Cambridge, Nuova Zelanda. I primi a scendere sull’anello neozelandese sono gli azzurri del quartetto Liam Bertazzo, Francesco Lamon, Davide Plebani e Michele Scartezzini che segnano un crono di qualifica di 3’57”866, quinto tempo.

Al primo turno, il CT Villa inserisce nell’organico il giovane Jonathan Milan (classe 2000), al posto di Bertazzo, alla sua prima esperienza in Coppa. L’Italia se la deve vedere contro il Team Southern Spars Track composto da atleti neozelandesi, ottavi nelle qualifiche con 4’00”666. Come da pronostico, con un gap di 2” l’Italia ha la meglio (3’55”857 contro i 3’57”864 degli avversari) ed il giovane Milan riesce a dare buoni segnali per il futuro firmando, insieme ai suoi compagni, una buona performance anche se il crono non permette l’accesso alla finale per il bronzo e piazza gli azzurri in sesta posizione. Il primo gradino del podio è conquistato dalla Svizzera (3’50”359) davanti all’Australia (3’52”412). Bronzo alla nazionale neozelandese nella sfida contro la Russia.

Ricordiamo che il quartetto femminile non ha partecipato a questa prova perché le azzurre hanno da poco ripreso la preparazione con la serenità del posto ben saldo nel ranking Olimpico.

Domani Sabato 7 dicembre a partire dalle ore 13.00 (+12 ore di fuso dall’Italia) sono in programma le finali:
Madison Donne – Martina Fidanza e Vittoria Guazzini
Keirin Uomini – nessun azzurro
Omnium uomini – Liam Bertazzo
Sprint Donne – Miriam Vece
Scratch Donne – Martina Fidanza

In differita su Eurosport 2 sabato 7 dalle ore 9.30

Sito dedicato: https://www.trackworldcup.nz/