30 Novembre Nov 2019 1450 7 days ago

Il Veneto grande protagonista della stagione 2020

La soddisfazione del presidente Igino Michieletto per l'assegnazione, per il prossimo anno, di diversi campionati italiani alla regione che si conferma così terra di ciclismo.

Padova - Sarà il Veneto il grande protagonista dell'attività relativa al 2020. Il Consiglio Federale della Fci, presieduto da Renato Di Rocco, nella seduta congiunta con i responsabili dei Comitati Regionali, ai quali ha partecipato Igino Michieletto, ha assegnato l'organizzazione dei vari Campionati Italiani. Molti degli eventi tricolori programmati per il prossimo anno sono stati assegnati proprio al Veneto. Tra loro spiccano quello su strada riservato agli Juniores in programma il 14 giugno a Montegrotto (Padova). Ad organizzarlo sarà il Gruppo Sportivo Work Service. Quello per le Donne Elite e Junior, invece, si svolgerà 21 giugno nel vicentino e precisamente a Castelgomberto. A curarlo sarà la benemerita società Breganze Millenium.
Il Campionato Italiano a Cronometro Squadre si svolgerà il 3 ottobre a Bibione (Venezia) con l'organizzazione della Cintellese 1987. Quello riservato agli Elite Uomini Strada e Crono Open sarà messo a punto dalla Società GGLL Bike Promotion Srl e si svolgerà dal 19 al 21 giugno nelle località comprese tra Cittadella (Padova) e Bassano del Grappa (Vicenza). Da aggiungere a loro anche il Meeting Nazionale Giovanissimi in programma a Conegliano e Valdobbiadene (Treviso).

La riunione del Consiglio Federale, che è stata incentrata sulla sicurezza, ha deliberato di riconoscere la Medaglia di Bronzo alla Memoria del direttore di corsa e dirigente di società di Camponogara (Venezia), Vincenzo Lando, scomparso i 23 giugno scorso. Era stato anche organizzatore di numerose e importanti competizioni, anche direttore sportivo alla Ciclisti Padovani e socio della Work Service Videa Fausto Coppi Gazzera di Mestre. Lando era stato tra gli organizzatori del Memorial Alfredo Lando-Angelo Piccolo riservato agli Elite e agli Under ma anche tra i promotori, insieme al gruppo di amici della Riviera del Brenta, della Notturna della Solidarietà di Fossò, dedicata alla Fondazione Città della Speranza di Padova e del Memorial Carlo Valentini di Camponogara (Venezia).

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Igino Michieletto che ha rivolto i ringraziamenti al Consiglio Federale per la considerazione ed ha precisato che: "Sarà una grande stagione per il Veneto a conferma di quanto sia grande e unica la passione della nostra regione per il ciclismo. Ringraziamenti li rivolgo alle società che li organizzeranno e che insieme a tutte le altre rappresentano le fondamenta del nostro movimento. Grazie a tutti di cuore!!!".

Francesco Coppola