21 Ottobre Ott 2019 1137 27 days ago

Trofeo Triveneto - Bis di Fontana a Collepietra

Il portacolori del Centro Sportivo Carabinieri bissa il successo nella seconda prova del criterium del fuoristrada a Collepietra nel primo Trofeo Cardano, gara Top class valida quale prova unica del Campionato Altoatesino

Fontana Collepietra

COLLEPIETRA – Filippo Fontana concede il bis a Collepietra e lo fa, anche questa volta davanti al trentino Martino Fruet. Il portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, dopo essersi aggiudicato il primo posto nella 28.eima edizione del Trofeo Città di Bolzano, prima prova della 40.esima edizione del Trofeo Triveneto di Ciclocross, bissa il successo nella seconda prova del criterium del fuoristrada a Collepietra nel primo Trofeo Cardano, gara Top class valida quale prova unica del Campionato Altoatesino, ad organizzazione dell’Sc Cardano. Questa tappa, che ha assegnerà le maglie del Campionato Alto Adige, è la new entry di questa edizione del Trofeo Triveneto e ha preceduto di ventiquattro ore l’apertura del Master Cross Selle Smp di Cles.

In campo maschile, tra gli open il successo è andato a Filippo Fontana del Cs Carabinieri che ha preceduto di 45” l’esperto trentino Martino Fruet del Team Lapierre Trentino Alè. Sul terzo gradino del podio è salito un altro portacolori del Team Lapierre Trentino Alè, Andrea Martinelli, attardato di 2’31”. Giù dal podio Marco Ponta del Fun Bike Cussigh Bike, terzo a Bolzano, giunto a 3’16” dal vincitore. In campo femminile l’altoatesina Anna Oberparleiter (Team Lapierre Trentino Alè), dopo il primo posto perso nel capoluogo altoatesini nello sprint con Letizia Borghesi, conquista il successo in solitaria, lasciando ad un giro Matilde Balzan (Gs Winnerbike) ed Elis Simeoni (Sorgente Pradipozzo).
Nella prova riservata agli juniores Fabrizio Perin (Sportivi Del Ponte) chiude con 32” di vantaggio su Gioele Solenne (Team Bramati), terzo a 41” Enrico Barazzuol (Sportivi Del Ponte). Tra le junior successo a Carlotta Borello (Cicli Fiorin Cycling Team), davanti alla compagna di squadra Sara Fiorin, ad un giro, come la terza classificata, l’altoatesina Lea Bacher (Bike Team Gais).

La gara allievi del secondo anno si conclude con il primo posto di Eros Cancedda (Sorgenti Pradipozzo), secondo Alessandro Gallio (Fox Team) a 14”, terzo Filippo Gallio (Fox Team) a 20”, quarto il bolzanino Andrea Dallago (Campana Imballaggi) a 36”, mentre tra quelli del primo anno la spunta Ettore Prà (Sportivi Del Ponte), davanti ad Alessandro Perracchione (Young Bikers Team Balmamion) a 3” e a Mario Alessandro Dante (Team Bramati) a 4”, quarto il bolzanino Alan Zanolini (Gs Alto Adige), Tra le allieve ha la meglio Beatrice Fontana (Sanfiorese), già terza al debutto. Al secondo posto Lucrezia Braida (Team Granzon) a 2”, terza l’altoatesina Sophie Auer (Asv San Lorenzo), prima a Bolzano, giunta a 9”. Tra gli esordienti del secondo anno concede il bis Hannes Bacher (Bike Team Gais, anche questa volta davanti a Stefano Sacchet (Sorgente Pradipozzo), giunto a 2”. Terzo, a 40”, Mattia Sacchet (Gs Mosole). Tra le donne esordienti Anna Auer (San Lorenzo) precede di 26” Anita Baima (Cicli Fiorin Cycling Team) e di 33” Bianca Perusin (DP66 Giant Smp). Tra i G6 maschi Riccardo Da Rios (Sanfiorese), mentre al femminile secondo successo di fila per Anna Sinner (Sunshine Racers Nalles). Tra i Master1 primo Carmine Del Riccio (Team Zanolini Bike), tra Master2 si è imposto Sergio Giuseppin (Delizia Bike Team Casarsa), mentre tra i Master3 si impone, come nella prima prova, Gianfranco Mariuzzo dell’Ad Matb Santa Marinella Cicli Montanin. In campo femminile, prima tra le Masterwoman Ania Bocchini (Supernova Factory Team).

Le maglie di campione provinciale altoatesini di ciclocross sono andate a: Anna Auer (San Lorenzo) esordienti donne, Hannes Bacher (Bike Team Gais) esordienti, Alan Zanolini (Gs Alto Adige) allievi primo anno, Daniel Rungger (Rodes Val Badia Raiffeisen) allievi secondo anno, Sophie Auer (San Lorenzo) donne allieve, Lea Bacher (Bike Team Gais) donne juniores, Luca Malfatti (Team Zanolini Bike) juniores, Gabriel Dalla Serra (Asc Cardano) open maschile, Julia Maria Graf (Asc Cardano) open donne, Carmine Del Riccio (Team Zanolini Bike) Master-1, Walter Polla (Team Zanolini Bike) Master-4, Luca Pellegrini (Team Zanollini Bike) Master-5, Mario Dalla Paola (Team Zanolini Bilke) Master-3, Susann Tavella (Rodes Val Badia Raiffeisen) Master woman. Domenica 27 ottobre la terza prova del Campionato Triveneto con lo sconfinamento in Slovenia, a Nova Gorica. Il criterium, quest’anno, è articolato su otto tappe.