16 Ottobre Ott 2019 1611 one month ago

Il 19 a Bologna convegno "Organizzare oggi"

Organizzato dalla FCI in collaborazione con Formula Bici, sabato 19 ottobre a Bologna il Convegno sulla sicurezza e sul nuovo disciplinare delle scorte tecniche. Previsto l'intervento del Capo della Polizia Franco Gabrielli e del prefetto Matteo Piantedosi, Capo di Gabinetto del Ministro Interno.

Generica Tricolori

Organizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con Formula Bici, sabato 19 ottobre a Bologna il Convegno sulla sicurezza e sul nuovo disciplinare delle scorte tecniche. Previsto l'intervento del Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza prefetto Franco Gabrielli e del prefetto Matteo Piantedosi, Capo di Gabinetto del Ministro dell'Interno.

Il 19 ottobre si terrà a Bologna nella sala di rappresentanza della Banca di Bologna presso il Museo Oratorio dei Fiorentini, messo a disposizione per l'evento dal presidente di Banca di Bologna Enzo Mengoli, il convegno "Organizzare oggi: security, safety e nuovo disciplinare delle scorte tecniche alle gare ciclistiche" organizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con Formula Bici.

Ricco e qualificato l'elenco delle autorità che interverranno. Oltre al presidentedella FCI Renato Di Rocco e Roberto Sgalla, presidente di Formula Bici e della Commissione Nazionale Direttori di Corsa e Sicurezza della FCI, sono previsti interventi del prefetto Matteo Piantedosi, Capo di Gabinetto del Ministro dell'Interno, e del prefetto Franco Gabrielli, Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.

Seguirà una tavola rotonda che coinvolgerà Giandomenico Protospataro, vicequestore della Polizia di Stato, Mauro Vegni, responsabile del ciclismo per RCS Sport, LuigiAltamura, Comandante Polizia Municipale di Verona e Referente ANCI per la sicurezza, il consigliere nazionale Gianantonio Crisafulli, referente del Settore Amatoriale FCI, Ivan Piol, della GS Sportful Dolomiti Race, Alessandro Spada, della GF Nove Colli, e Vittorio di Santo, responsabile della sicurezza per la 1000 Miglia.

L'inizio dei lavori è previsto alle ore 10,00, la conclusione alle 13. Introdurrà e modererà il convegno il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Gialanella.