14 Giugno Giu 2019 0751 4 months ago

GIROU23: Il britannico Hayter primo leader

Vince il cronoprologo di Riccione davanti all'australiano Graves e all'olande Zijlaard – Dalla Valle, quinto, primo degli italiani

Girou231

Riccione (13/06) - Il nazionale britannico Ethan Hayter, classe 1998, indossa la prima maglia Rosa Enel al 42° Giro d’Italia Giovani Under 23.
Il talento di Londra, già campione del mondo su pista nell’inseguimento a squadre nel 2018 (e 5° agli ultimi Campionati del mondo a cronometro U23) ha vinto lo spettacolare cronoprologo serale a Riccione, sul percorso di 3,3 km tra il lungomare e il centro della località turistica balneare romagnola.

Alle 18 ha preso il via il primo dei 174 ciclisti in gara nella più impegnativa e ambita corsa a tappe per Under 23 al mondo. Allle 19.35 è arrivato il primo atteso verdetto di classifica, per una manifestazione che fino al momento del via ha già riscontrato una attenzione sempre crescente da parte dei media, nazionali e internazionali.

Per Ethan Hayter è la terza vittoria stagionale: a fine maggio ha conquistato una tappa e la classifica finale di una corsa a tappe di tre giorni in Francia (A Travers les Hauts de France).

“La maglia Rosa è un sogno - ha detto Hayter a caldo, dopo aver vestito la maglia Rosa Enel -. Venendo dalla pista e sapendo di avere una buona condizione, speravo di far bene nel prologo di Riccione e nelle prime tappe”.


Il primo degli italiani è stato Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team), 5° al traguardo.

Il cronoprologo inaugurale del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel è stato anticipato, nel pomeriggio, dalle cronometro dedicate alle categorie ciclistiche Esordienti (13-14 anni) e Allievi (15-16 anni) con il “Prologo Giro Under 23 Young”. Ulteriore elemento di interesse per chi ama il ciclismo nella stessa giornata dell’apertura del Giro d’Italia Giovani Under 23.

Il via della corsa a tappe internazionale più ambita al mondo per Under 23 rappresenta anche il momento più atteso nell’ambito della Ride Riccione Week (RRW), evento internazionale dedicato alla bicicletta e alla mobilità sostenibile che si svolge a Riccione dal 9 al 16 giugno.


Cronoprologo e classifica generale:
1. Ethan Hayter (Gbr, Great Britain National Team) 3,3 km in 3’55”34 alla media di 50,480 km/h
2. Kaden Groves (Aus, SEG Racing Academy) a 0”43
3. Maikel Zijlaard (Ned, Hagens Berman Axeon) a 1”26
4. Charlie Quarterman (Gbr, Holdsworth Zappi) a 1”86
5. Nicolas Dalla Valle (Ita, Tirol KTM Cycling Team) a 1”97
6. Alexys Brunel (Fra, Groupama-FDJ) a 2”92
7. Ide Schelling (Ned, SEG Racing Academy) a 3”19
8. Francesco Di Felice (Ita, General Store-Essegibi) a 3”43
9. Jake Stewart (Gbr, Groupama-FDJ) a 3”67
10. Matteo Sobrero (Ita, Dimension Data for Qhubeka) a 4”27