22 Maggio Mag 2019 0929 28 days ago

Circuito Italiano Bmx a Vigevano

La pioggia non ferma la 5^ e 6^ prova animata da oltre 500 atleti presenti

Vigevano Bmx

Vigevano (PV) (19/05) - La copiosa ed incessante pioggia dello scorso week end non ha fermato lo spettacolo della 5^ e 6^ Prova del blasonato Circuito Italiano Bmx 2019, questa volta di scena al Bike Air di Vigevano, la pista del Team Bmx Vigevano La Sgommata che per l’occasione ha ospitato gli oltre 500 atleti provenienti dai migliori team d’Italia.

Nella prima giornata di gara la vittoria nella massima categoria, quella appartenete agli Elite, è stata ottenuta dal pilota del Team Ciclomania Racing, Nicolò Bonini, protagonista di una emozionante finale dove ha prevalso sul compagno di squadra Andrea Annechini.

Tra gli Juniores il successo è andato ancora una volta a Tommaso Gasparoli del Maikun Factory Team, a spiccare tra i Master con la bici da 20” è stato Francesco Gioco dell’Audace Sportiva Besnate, mentre nella specialità Cruiser, Francesco Derme del Team Panther Boys Padova.

Nella categoria allievi, il pilota di casa, Matteo Tugnolo aveva la meglio sul finale dopo uno spettacolare testa a testa con il forte pilota del Team Bmx Garlate Marco Radaelli. Nelle allieve donne otteneva il successo di tappa la rider Umbra Francesca Gamboni della Just Bmx.

Tra gli esordienti il leader della classifica generale Tommaso Carraro, Bmx Ciclistica Olgiatese saliva sul primo gradino del podio e sempre nella stessa categoria, ma femminile, la leadership andava ad Alessia Marano del team 48 Erre di Rivignano.

Ad emergere nelle categorie giovanissimi sono stati Tommaso Bravi del Team Bmx Garlate appartenente alla categoria G2, Marco Del Tongo, categoria G3/G4 del Team Panther Boys Padova e tra i G5/G6 Federico Pasa del Maikun Factory Team.

Lo spettacolo è continuato anche Domenica e nonostante le abbondanti precipitazioni che hanno reso il tracciato ancor più pesante e insidioso, i riders si sono comunque destreggiati, davanti ad un folto pubblico presente, accorso a tifare da vicino gli atleti.

Nella seconda giornata di gara valevole come 6^ Prova del Circuito Italiano, a cogliere il successo tra gli Elite è stato il veronese Tommaso Giustacchini, che nella finalissima dopo una partenza da manuale manteneva la testa della corsa fino alla linea del traguardo. Di poco alle sue spalle il vincitore del giorno prima, Nicolò Bonini Team Ciclomania Racing, che grazie a questi due splendidi risultati otteneva i punti necessari per la tanto ambita maglia gialla di leader di classifica.

A primeggiare tra gli Juniores il pilota del Maikun Factory Team, Tommaso Gasparoli, che grazie al 6° successo consecutivo consolida il comando della classifica generale.

Tra i Master, Francesco Gioco (Audace Sportiva Besnate) con la Bmx e Francesco Derme (Panther Boys Padova) con il Cruiser, confermano il risultato del sabato avendo la meglio sui diretti avversari. La maglia di leader di classifica viene conquistata da Francesco Gioco tra i master Bmx e viene mantenuta da Jacopo Menin nella specialità cruiser, compagno di squadra del vincitore della gara con la bici dalle ruote da 24”.

Ancora un esaltante prova tra gli allievi dove non si ferma l’avvincente testa a testa tra Marco Radaelli (Bmx Garlate) e Matteo Tugnolo (Bmx Vigevano La Sgommata), questa volta ad ottenere il successo e a balzare in testa alla classifica di categoria è stato il pilota di Garlate, autore di una magistrale finale.

Nelle categorie femminili Anna Catalanotto della Just Bmx è a guidare la classifica delle Allieve, mentre nelle esordienti è la friulana Alessia Marano della società 48 Erre. Alessandro Bielli, pilota dell’Audace Sportiva Besnate, conquistava la gara esordienti, mentre il primato in classifica generale veniva mantenuto da Tommaso Carraro, pilota della Ciclistica Olgiatese.

In fatto di prestazioni sportive, non si sono risparmiati nemmeno i Giovanissimi, a partire dalla categoria G2 dove Tommaso Bravi del Team Bmx Garlate concedeva il bis, mentre tra i G3-G4, Matteo Mariani del Maikun Factory Team andava a tagliare il traguardo per primo e nella categoria G5-G6 confermava il successo del giorno prima il compagno di squadra Federico Pasa.

Ancora una volta encomiabile l’organizzazione del Team Bmx Vigevano – La Sgommata, che grazie a tutto il suo staff ha reso possibile la buona riuscita di questa manifestazione Nazionale.