15 Maggio Mag 2019 1918 4 days ago

GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann a Terracina

Il campione nazionale tedesco ha vinto davanti a Gaviria e Demare in una tappa caratterizzata dal maltempo e dall'abbandono di Tom Dumoulin, subito dopo la partenza, per i postumi della caduta di ieri.

Akermann Seconda

Terracina, 15 maggio 2019 – Il campione nazionale tedesco Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe) ha vinto la quinta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, da Frascati a Terracina di 140 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) e Arnaud Demare (Groupama - FDJ). Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) indossa la Maglia Rosa di leader della classifica generale. Elia Viviani, nei metri finali e conclusivi di una tappa caratterizzata dal maltempo, non è riuscito a prendere la ruota del tedesco e ha rinunciato a fare la volata.
Date le condizioni meteo la Direzione di Corsa, in accordo con la Giuria, ha deciso di prendere i tempi di arrivo della quinta tappa al primo passaggio sulla linea di arrivo di Terracina. Punti e abbuoni invece assegnati alla fine della tappa.

"Oggi ho dovuto fare un doppio sprint - ha detto in conferenza stampa il tedesco -. Ai 250 metri dal traguardo ho dovuto frenare ma per fortuna Gaviria, che partiva in quel momento, ha finito per tirarmi la volata. Sentivo di avere tanta potenza nelle gambe. È stata una tappa difficile, tutto il giorno sotto la pioggia. Sono contento di vestire la Maglia Ciclamino e spero di continuare a vincere in questi colori".

RISULTATO FINALE
1. Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe) - 140 km in 3h15’44”, media 40,095 km/h
2. Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) s.t.
3. Arnaud Demare (Groupama - FDJ) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1. Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
2. Simon Yates (Mitchelton - Scott) a 35"
3. Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 39"

MAGLIE
​Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma)
Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team)