19 Aprile Apr 2019 1901 one month ago

VUELTA A IBIZA: A Cattaneo e Ole Hem la 1ª tappa

La coppia del Wilier 7C Force ancora a segno dopo Cape Epic

Cattaneo Ibiza

Dopo la splendida affermazione conquistata nella regina delle gare a tappe, la Cape Epic, Johnny Cattaneo ha centrato un nuovo importante successo alla Vuelta a Ibiza, a braccia alzate sul traguardo della prima delle tre frazioni della 19esima edizione della gara spagnola.

Il bergamasco si è imposto assieme al campione norvegese Ole Hem, che a propria volta ha potuto brindare alla prima vittoria con la nuova maglia della Wilier 7C Force.

I due forti atleti del team diretto dall’ex campione del mondo marathon Massimo Debertolis hanno dovuto fare i conti – al pari di tutti gli altri biker al via – con le difficili condizioni meteo che hanno caratterizzato la giornata, con pioggia e fango, decisamente inusuali per la stagione.

Cattaneo ed Hem hanno trovato un ottimo feeling e sono riusciti a fare la differenza, coprendo i 68 chilometri e i 1750 metri di dislivello che separavano la partenza di Eivissa dall’arrivo di Sant Antoni in 2h42’45”. Il bergamasco e il norvegese hanno preceduto di 3’35” i secondi classificati, Ismael Esteban e Felipe Ots, con la coppia della Cicli Olympia composta da Andrea Righettini e Jacopo Billi terza a 6’01”.

Buona prova anche per l’altra formazione della Wilier 7C Force composta dal ligure Marco Rebagliati e dal toscano Martino Tronconi, quinti a 43” dalla zona podio, mentre Massimo Debertolis si è classificato nono, spalleggiato da Marzio Deho.

Domani, sabato 20 aprile, è in programma la seconda tappa, una frazione di ben 103 km e 2600 metri di dislivello positivo, con start a Santa Eularia e arrivo sempre a Sant Antoni. Cattaneo ed Hem proveranno a difendere la loro leadership, con Rebagliati e Tronconi pronti ad agire in supporto