6 Aprile Apr 2019 0925 2 months ago

Donna Sport – L'atleta più brava a scuola

Torna il concorso voluto dal Gruppo Bracco con il patrocinio di Regione Lombardia, CONI e CIP

Donnasport

Ritorna il concorso Donna Sport – L’atleta più brava a scuola”. Il concorso, voluto dal Gruppo Bracco – con il patrocinio di Regione Lombardia, Coni e Comitato Italiano Paralimpico – ha un obiettivo: sostenere e valorizzare lo sport femminile, sommando insieme meriti scolastici e atletici.

Il concorso è rivolto a tutte le atlete e paratlete che praticano una disciplina sportiva a livello agonistico fra quelle federate in ambito Coni e Cip (Comitato Italiano Paralimpico) e che nell’anno scolastico/accademico 2017-2018 abbiano frequentato un corso di studi con successo.

Nella precedente edizione, il concorso ha riscosso un grande successo. Sono stati 313 i curricula delle atlete arrivati in rappresentanza di 35 discipline sportive: atletica leggera e pallavolo le discipline più rappresentate, ma anche hockey su prato, rugby, softball, nuoto, calcio e ciclismo hanno avuto una buona presenza.

Il concorso “Donna Sport” ha contribuito anche ad accendere un faro sullo sport femminile, diffondendo tra le giovani promesse delle diverse discipline, la consapevolezza che si deve coniugare la professionalità agonistica con l’impegno nello studio.