18 Marzo Mar 2019 1324 one month ago

Bastianelli vince la Ronde van Drenthe

La campionessa europea regole regola le olandesi Blaak e Van Dijk

Bastianelli Ronde1

Hoogeveen (Bastianeli OLA) (17/03) – La campionessa europea Marta Bastianelli (Team Virtu Cycling) si conferma in forma smagliante e vince un’impegnativa e fangosa edizione della Women’s WorldTour Ronde van Drenthe, decisa da un attacco a tre. Sul traguardo olandese di Hoogeveen, la romana ha superato allo sprint la padrona di casa Chantal Blaak (Boels Dolmans).

Terzo posto per l’altra olandese Ellen van Dijk (Trek-Segafredo), quest’ultima in precedenza aveva provato anche un attacco per sorprendere le avversarie. Una vittoria un po’ discussa perchè la Blaak è stata la prima a lanciare lo sprint, partendo dalle retrovie del terzetto al comando e ha lamentato di essere stata un po’ chiusa dall’italiana. La Bastianelli è stata in realtà reattiva nel rispondere e poi a vincere la prova. Polemica tra le due dopo il traguardo, ma la giuria non ha ravvisato irregolarità e confermato la vittoria dell’azzurra.

Da segnalare anche la positiva prestazione della sua compagna Sofia Bertizzolo che veste la maglia di leader di miglior giovane dell’UCI WorldTour.

FONTE: Giorgio Torre (www.bicitv.it)

ORDINE D’ARRIVO

1 Marta Bastianelli (Ita, Team Virtu Cycling) in 4h:24'14”
2 Chantal Blaak (Ola, Boels Dolmans Cyclingteam)
3 Ellen van Dijk (Ola, Trek-Segafredo Women)
4 Amy Pieters (Ola, Boels Dolmans Cyclingteam) a 20”
5 Lotte Kopecky (Bel, Lotto Soudal Ladies)
6 Amalie Dideriksen (Dan, Boels Dolmans Cyclingteam)
7 Floortje Mackaij (Ola, Team Sunweb Women)
8 Kirsten Wild (Ola, WNT-Rotor Pro Cycling)
9 Romy Kasper (Ger, Ale Cipollini)
10 Jip van den Bos (Ola Boels Dolmans Cyclingteam)