10 Dicembre Dic 2018 0831 8 months ago

Il Team Bellato compie 25 anni

Grande festa a Peseggia per il compleanno della squadra, che arriva a 25 anni di attività

FESTEGGIATI I 25 ANNI DEL TEAM BELLATO

Peseggia (Venezia) - Con una simpatica cerimonia in famiglia il Team Bellato Peseggia ha festeggiato l'altra sera i 25 anni di attività. Il sodalizio è nato il 20 dicembre del 1993 grazie ad un gruppo di amici appassionati della mountain bike che decise di unire le forze e costituire l'Mtb Atala Cicli Bellato diventato poi nel 2004 Team Bellato. A fare gli onori di casa il presidente ed ex consigliere della Federciclismo di Venezia, Vittorio Scanferlato che lo scorso 27 novembre è stato rieletto alla guida per il triennio 2019-2021 insieme al vice presidente Loris Darisi e agli irriducibili Loretta Bellato (segretaria) e ai consiglieri Antonio Bizzotto e Marco Franzò.

In questi anni il gruppo, che aveva iniziato l'attività organizzando dal 1991 pedalate a Peseggia, ha poi rivolto le attenzioni allestendo gare di Top Class regionale, corse podistiche e organizzando convegni legati ai temi del ciclismo. La vera perla del Team Bellato è l'attività giovanile e promozionale che dopo la prima gara organizzata da Adriano Pellizzon e Vittorio Scanferlato nel 1997 divenne l'anno successivo Grand Prix Giovanile Off Road Trofeo Selle Italia Elite sotto l'impulso dell'indimenticato patron Armando Zamprogna. Un appuntamento che nel corso degli anni è diventato un trampolino di lancio per i giovani biker ed un importante punto di riferimento nel Veneto.

Alla serata dei festeggiamenti per i 25 anni di attività sono intervenuti i fratelli Loretta e Umberto Bellato della Bike&bike Bellato che oltre ad essere tra i soci fondatori sono da sempre gli sponsor principali insieme ad Enrico Barbiero della EB Consulenze e alla Marin Srl guidata dell'ex ciclista Lucio Marin. Presente anche l'assessore Aldo Luise in rappresentanza del Comune di Scorzè; mentre ospite d'onore è stato l'ex campione del mondo Marco Bui. Nel corso della manifestazione è stato premiato Ruggero Ranzato che per il secondo anno consecutivo ha conquistato le maglie di campione provinciale cross country e regionale di ciclocross Master 4 oltre al secondo posto nella classifica finale del Trofeo d'Autunno.

Ranzato in assoluto e Daniele Cazzin, sono stati gli atleti che hanno regalato al club il maggior numero di vittorie, maglie e piazzamenti tra i quali spiccano il terzo di Ranzato ai Tricolori di cross country a Gorizia e ai quali vanno aggiunti anche i risultati ottenuti nell'attività amatoriale, pedalate e granfondo sia su strada che fuoristrada.

"Sono stati 25 anni impegnativi, ma anche ricchi di soddisfazioni - ha sottolineato Vittorio Scanferlato - e non dobbiamo dimenticare l'importanza dello sport inteso come momento di aggregazione, di amicizia e di scuola di vita sebbene oggi stia andando un po' in disuso". Ringraziamenti sono stati poi rivolti agli sponsor che da anni sostengono le varie manifestazioni e per la fiducia e agli atleti e ai soci che in un quarto di secolo hanno collaborato e onorato il Team Bellato.

Francesco Coppola