19 Novembre Nov 2018 0852 27 days ago

DVV Trofee:Van der Poel e Worst show, Arzuffi quarta

Undicesima vittoria dell’olandese volante ad Hamme, ancora in evidenza Alice Maria

Hammevdp Acrobata

L'olandese volante, alias Mathieu van der Poel (Corendon-Circus), ha vinto la sua undicesima gara stagionale seminando tutti gli altri concorrenti sul circuito di Hamme (Belgio) nella gara internazionale “Flandriencross”, valevole come terza prova del “DVV Trofee”, avente come è noto la classifica per somma di tempi in ciascuna delle otto prove complessive.

In un contesto meteo ideale con terreno asciutto, sole tiepido, percorso molto tecnico e scorrevole, la gara ha assunto le caratteristiche di una “kermesse” veloce e spettacolare, condizione ideale per il ventitreenne campione europeo che ha sferrato il suo attacco al segnale di start portandosi sulla scia il suo compagno di squadra Tom Meeusen, salvo lasciarlo al suo destino all’inizio dell’ultimo giro.

Con la posizione di rendita acquisita Meeusen riuscirà a mantenere il secondo posto a 44” dal suo capitano.

Nella disputa per il terzo posto Laurens Sweeck, dopo ben 1’50” da Van der Poel, precedeva in volata Gianni Vermeersch e Michael Vanthourenhout, mentre Toon Aerts, vincitore della prima prova (Koppenbergcross), giungendo ottavo a 2’01”, manteneva la sua distanza in classifica su Lars Va der Haar (a 1’54”), ma dovrà guardarsi, nelle restanti cinque prove, dalla perentoria risalita di Van der Poel, ora terzo a 1’56”.

Nella prova Elite donne la campionessa europea Annemarie Worst vinceva lo sprint a quattro mettendo in fila l’iridata Sanne Cant, la belga Ellen Van Loy e la nostra Alice Maria Arzuffi che cedeva la terza posizione per pochi centimetri.
Era stata proprio la nostra giovane campionessa, sempre più a suo agio nel contesto internazionale, a causare la selezione di un gruppetto di otto concorrenti, tra le quali anche la tricolore Eva Lechner.

Un gruppetto che si è alternato al comando, con grande determinazione agonistica, rendendo la contesa spettacolare ed incerta sino all’ultimo metro.
Con questo risultato Sanne Cant mantiene il comando della classifica generale con 31” di vantaggio su Ellen Van Loy mentre Kim Van de Steene scende al terzo posto a 51”.

Nella top ten anche Eva Lechner (sesta) ed Alice Maria Arzuffi (ottava).

Nelle gare preliminari, dell’articolato programma, lo Juniores di primo anno Thibau Nys faceva felice papà Sven Nys vincendo la sua prova con 2” di vantaggio su Joran Wyseure e 12” su Joaochim Van Looveren, suoi validi antagonisti mentre per la categoria Under 23 il successo andava a Timo Kielich il quale precedeva di 5” Yenti Bekaert e Jenko Bonne.

Per il prossimo fine settimana il calendario Uci prevede, tra le altre, la decima edizione dell’internazionale ciclocross Selle SMP a Brugherio e la quinta prova della Coppa del mondo a Koksijde, in Belgio, entrambe previste per domenica25 novembre.

Alfredo Vittorini

Elite uomini

1. Mathieu Van der Poel (Ola, Corendon-Circus) 58’57”; 2. Tom Meeusen (Bel, Corendon-Circus) 44”; 3. Laurens Sweeck (Bel, Pauwels-Sauzen) 1’50”; 4. Gianni Vermeersch (Bel, Steylaerts-777) st”; 5. Michael Vanthourenhout (Bel, Marlux) st; 6. Joris Nieuwenhuis (Ola) 1’52”; 7. Corné Van Kessel (Ola) 1’53”; 8. Toon Aerts (Bel) 2’01”; 9. Lars Van der Haar (Ola) 2’02”; 10. Jens Adams (Bel) 2’03”

Classifica dopo la terza prova: 1.Toon Aerts; 2.Lars Van der Haar 1’54”; 3.Mathieu Van der Poel1’56”; 4.Laurens Sweeck 2’; 5.Michael Vanthourenhout 2’01”

Elite donne

1.Annemarie Worst (Ola, Steylaerts-777) 39’06”; 2.Sanne Cant (Bel, Corendon-Circus) 1”; 3.Ellen Van Loy (Bel, Telenet Fidea Lions) st; 4.Alice Maria Arzuffi (Ita, Steylaerts-777) st; 5.Loes Sels (Bel, Pauwels-Sauzen) 3”; 6.Laura Verdonschot (Bel) 4”; 7.Katherine Compton (Usa) 6”; 8.Eva Lechner (Ita) 21”; 9.Yara Kasteliyn (Ola) 49”; 10.Puck Pieterse (Ola) 53”

Classifica dopo la terza prova: 1.Sanne Cant; 2.Ellen Van Loy 31”; 3.Kim Van de Steene 51”; 4.Loes Sels 1’17”; 5.Nikki Brammeier 2’36”

Under 23

1.Timo Kielich (Bel) Steylaerts-777) 49’26”; 2.Yenti Bekaert (Bel, TelenetFidea Lions) 5”; 3.Jenkl Bonne (Bel, Tarteletto) st; 4.Jarno Liessens (Bel) 8”; 5.Sander Lemmens (Bel) st

Classifica dopo la terza prova: 1.Lander Loockx; 2.Niels Derveaux 55”; 3.Jarno Liessens 1’08”; 4.Andreas Goeman 1’55”; 5.Yenti Bekaert 2’24”

Juniores

1.Thibau Nys (Bel) 43’28”; 2.Joran Wyseure (Bel) 2”; 3.Joachim Van Looveren (Bel) 12”; 4.Lennet Belmans (Bel) 23”; 5.Jetze Van Capnhout (Bel) 24”