14 Ottobre Ott 2018 1755 2 months ago

CORSE STF: Garavaglia sprint a Montecatini Terme

Il milanese della Petroli Firenze Hopplà Maserati si aggiudica il 67° Gp Ezio Del Rosso davanti ad Aleotti (Cycling Team Friuli) e Corradini (Mastromarco Sensi Nibali)

Garavaglia2

Montecatini Terme (PT) (14/10) - Volata avvincente, da fotofinish, nel 67° Gp Ezio Del Rosso protagonista un quintetto emerso sulla salita di Goraiolo, e vittoria del ventiduenne milanese Giacomo Garavaglia che è riuscito a superare di un soffio Giovanni Aleotti mentre terzo si è classificato Michele Corradini.

Per Garavaglia è la seconda vittoria stagionale, la 33^ della stagione per la Petroli Firenze Hopplà Maserati che ha così conquistato anche questo traguardo di prestigio come la classica del G.S. Le Casette, penultimo evento della stagione 2018 in Toscana che si chiuderà martedì a Ponsacco con la Coppa del Mobilio.

Sono stati 106 in Corso Roma nel centro di Montecatini Terme, i partenti della gara, mossiere il sindaco di Montecatini Giuseppe Bellandi, con la presenza anche di Giacomo Bacci presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo. Dal ritrovo di Viale Verdi presso il Comune fino al chilometro zero, trasferimento con apripista come al solito l’ex professionista Paolo Fornaciari alla guida di sidecar sul quale aveva preso posto anche Mario Ieri, dirigente storico della società organizzatrice.

Dopo una prima parte combattuta e ricca di tentativi è stata la lunga salita verso Goraiolo ad operare lanciando verso il traguardo il quintetto che si è giocato il successo con un rush finale formidabile da parte del milanese di Magenta nei confronti dei quattro bravi e brillanti compagni di fuga.

Antonio Mannori

ORDINE DI ARRIVO: 1. Giacomo Garavaglia (Petroli Firenze Hopplà Maserati) Km 179, ore 4’13’38”, alla media di Km 42,345; 2. Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli); 3. Michele Corradini (Mastromarco Sensi Nibali); 4. Jaco Stefan De Bot (Dimension Data); 5. Leonardo Tortomasi (Pol. Tripetetolo); 6. Flavio Tasca (Work Service Coppi Videa Gazzera) a 6”; 7. Alessandro Pessot (Cycling Team Friuli); 8. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati) a 1’13”; 9. Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club Caselli) a 1’42”; 10. Alessandro Iacchi (Team Cervèlo).