10 Giugno Giu 2018 1917 14 days ago

CORSE STF: Il tricolore Acco domina il Gp dell'Arno

Alle sue spalle Gabriele Benedetti completa la festa Work Service precedendo Rubino

Acco Gparno

Solbiate Arno (VA) (10/06) – Continua l'ottimo periodo di forma per Alessio Acco. Dopo il successo ottenuto domenica scorsa in Toscana, il campione italiano juniores coglie un'altra prestigiosa vittoria conquistando l'internazionale Gran Premio dell'Arno organizzato dalla Società Ciclistica Carnaghese. A completare la festa per i colori della Work Service Romagnano arriva anche il secondo posto di Gabriele Benedetti che batte Samuele Rubino nella volata a due per il secondo posto..

Un'ottima prova di tutta la squadra che è stata sempre nel vivo della corsa con Dissegna, Del Nista e Viero. Nel finale l'attacco solitario di Alessio Acco non ha lasciato spazio a rimonta da parte degli avversari. Una cavalcata solitaria che ha portato il tricolore a braccia alzate sul prestigioso traguardo di Solbiate Arno.

Il percorso era caratterizzato da uno strappo di 450 metri con pendenza del 9 per cento che terminava a 250 metri dal passaggio in zona traguardo. Al termine della salita, c’era un Gpm che a ogni passaggio – tranne l’ultimo – assegnava 3, 2 e 1 punto ai primi tre classificati. Alla fine ha vinto la classifica dei Gpm Matteo Regnanti della Stabbia Ciclismo.

Durante il primo giro sono andati in fuga Piero Dissegna (Work Service Romagnano), Matteo Regnanti (Stabbia Ciclismo) e Michele Zucchetti (Ciclistica Trevigliese). Durante il terzo giro Zucchetti si è staccato. Il gruppo ha concesso spazio ai due fuggitivi che hanno pedalato per la maggior parte della gara con un vantaggio compreso tra i due e i tre minuti.

A tre giri dal termine c’è stata la reazione del gruppo che ha iniziato a recuperare il distacco dalla testa. Poco dopo l’ingresso negli ultimi due giri Dissegna e Regnanti sono stati ripresi. Al penultimo passaggio sulla salita Alessio Acco della Work Service è scattato. Gli altri corridori si sono fatti cogliere di sorpresa e Acco ha messo subito da parte un buon vantaggio conservato poi fino al traguardo.

Nella volata per il secondo posto Gabriele Benedetti precedeva Samuele Rubino.

ORDINE D’ARRIVO

1. Alessio Acco (Work Service Romagnano)
2. Gabriele Benedetti (Work Service Romagnano)
3. Samuele Rubino (Team LVF)
4. Samuele Carpene (Assali Stefen Omap)
5. Davide Martini (Assali Stefen Omap)
6. Davide Vignato (Thermoking Cailotto Service)
7. Nicolò Parisini (Gb Junior Team)
8. Mattia Petrucci (Autozai Contri Omap)
9. Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini)
10. Enrico Baglioni (Gs Stabbia Ciclismo)