2 Maggio Mag 2018 0820 7 months ago

ELITE/U23: Al veronese Fedrigo il Papà Cervi

L’alfiere della Petroli Firenze Hopplà precede Lonardi (Zalf Euromobil Désirée Fior) e Zanoncello (Team Colpack)

Gattatico2

Praticello di Gattatico (RE) (1/05) – Va al veronese Leonardo Fedrigo (Petroli Firenze Hopplà) la 48esima edizione del Trofeo Papà Cervi, classica per Dilettanti che si è corsa quest’oggi a Praticello di Gattatico (Reggio Emilia), organizzata dalla Ciclistica Gattatico in collaborazione con il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli (foto Soncini).

Al termine dei 152 chilometri previsti (20 giri di un circuito pianeggiante), Fedrigo ha preceduto in volata Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Desiree Fior) ed Enrico Zanoncello (Team Colpack). L’atleta veronese classe ’96 ha anche indossato la maglia giallorossa di campione regionale Under 23 dell’Emilia Romagna.

L’azione principale della gara è stata una fuga di sei uomini: Alessio Ferrari (Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli), Nikolas Huber (Delio Gallino Colosio), Umberto Marengo (Viris Vigevano), Davide Plebani (Team Colpack), Davide Finatti (Team Lan Service) e Andrea Pietrobon (Zalf Euromobil Desiree Fior). In avanscoperta per una settantina di chilometri (2’18” il vantaggio massimo), sono poi stati ripresi ad una trentina di chilometri dal traguardo. Dopodiché, nonostante alcuni tentativi, l’epilogo allo sprint è stato inevitabile.

Leonardo Fedrigo: “Sono contento di aver vinto oggi in una corsa molto tirata e nella quale siamo stati bravi come squadra a gestire ogni momento e ad arrivare poi organizzati sul rettilineo finale. Dobbiamo continuare così perchè con questa unione possiamo toglierci tante importanti soddisfazioni”.

ORDINE D’ARRIVO

1. Leonardo Fedrigo (Petroli Firenze Hopplà) Km. 152 in 3h25’19”, media 44,419
2. Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Désirée Fior)
3. Enrico Zanoncello (Team Colpack)
4. Mirco Sartori (Mastromarco Sensi Nibali)
5. Alberto Dainese (Zalf Euromobil Désirée Fior)
6. Gianmarco Begnoni (Viris Vigevano)
7. Mattia De Mori (Delio Gallina Colosio)
8. Filippo Tagliani (Delio Gallina Colosio)
9. Daniele Cazzola (Beltrami TSA Argon 18)
10. Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Désirée Fior)