13 Marzo Mar 2018 0852 3 months ago

Anche Ercole Baldini nella Walk of Fame dello Sport Italiano

Inaugurate ieri le 5 mattonelle dedicate rispettivamente al grande campione olimpionico a Merlbourne, a Luigi Beccali (atletica), Paolo Maldini (calcio), Samuele Papi (pallavolo) e Massimiliano Rosolino (nuoto).

027 Hall Of Fame Mezzelani Gmt

La Walk Of Fame è "una passeggiata nella storia dello sport italiano", voluta dal Presidente del CONI Giovanni Malagò ad inizio del suo mandato e che da ieri si arricchisce di nuove 5 stelle, valorizzando le gesta di campioni che hanno scritto pagine gloriose del movimento tricolore. Sono state scoperte infatti, in occasione del Consiglio Nazionale del 12 marzo, le “mattonelle” dedicate a Luigi Beccali (Atletica), Ercole Baldini (Ciclismo), Paolo Maldini (Calcio), Samuele Papi (Pallavolo) e Massimiliano Rosolino (Nuoto), che fanno salire a 117 il numero complessivo dei fuoriclasse presenti lungo la gloriosa strada nel Parco del Foro Italico. Per il Ciclismo si tratta del 12° campione presente formando in questo modo uno degli sport più rappresentati (se non il più presente).

E’ stato il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, alla presenza del numero uno della FIDAL, Alfio Giomi, ad aprire le celebrazioni ricordando la figura e la statura agonistica di Luigi Beccali, oro a Los Angeles 1932, prima di esaltare Ercole Baldini, olimpionico nel ciclismo a Melbourne 1956, insieme al Presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco. Applausi orgogliosi, che hanno sottolineato successivamente anche il momento dedicato a Paolo Maldini, vincitore di 7 scudetti e 5 Champions League (con il primato di 8 finali disputate, record condiviso con Gento). La lastra dedicata a Samuele Papi, due argenti e due bronzi olimpici nella pallavolo, è stata celebrata insieme al Presidente della FIPAV, Bruno Cattaneo, che ne ha ricordato i tanti successi ottenuti in carriera. La giornata si è chiusa con la mattonella dedicata a Massimiliano Rosolino, 60 medaglie conquistate tra Olimpiadi (un oro, un argento e 2 bronzi), Mondiali ed Europei e il saluto della Presidente della Commissione Atleti, Raffaella Masciadri, dopo quello del Presidente Malagò. “E’ un particolare onore veder premiati campioni che hanno fatto la storia del nostro sport, complimenti a tutti”. La mattonella di Massimiliano Rosolino ha tra l’altro inaugurato una nuova area, ormai antistante allo Stadio dei Marmi.

Nelle foto: in alto, foto di gruppo della cerimonia, sotto: il presidente Di Rocco indica la "mattonella" dedicata a Ercole Baldini.

Qui l'elenco completo della Walk of Fame