12 Gennaio Gen 2018 1701 6 months ago

LUTTO: Si è spento Bruno Vallorani

Ha dedicato la vita al ciclismo ed era il Presidente Onorario del C.R. FCI Lazio

Valloraniconmaialetti

Si è spento oggi alle ore 12.00 il Presidente Onorario del Comitato Regionale FCI Lazio Bruno Vallorani (nella foto con Giovanni Maialetti, addetto stampa del Comitato).

Bruno Vallorani, maestro di vita e di sport, era stimato e apprezzato dirigente federale, da sempre animo generoso, discreto e sensibile ai bisogni solidali nello sport e nel sociale in virtù del suo naturale fair play di vita (Insignito del Premio Nazionale Fair Play Coni). Una lunga e storica vita ricca di saggezza dedicata ai valori inscindibili della famiglia e alla sua grande e innata passione per il ciclismo.

Ottimo Presidente della Federciclismo del Lazio, ha svolto vari incarichi federali. Un dialogo aperto e rispettoso con tutti, questa la radiografia di Bruno, simbolo del ciclismo laziale. Una presenza attiva nel settore da oltre 50 anni.

Ricordiamo la sua attività di esperto meccanico di bici, la sua bottega sita nella zona di via Boccea in Roma, all’epoca veniva a giustamente intitolata “Il Salotto dei Ciclisti Romani e dintorni” e dalle molteplici esperienze vissute, ricordiamo con piacere le sue belle e indimenticabili iniziative : la costituzione dell'attività ciclistiche amatori nel territorio, completamente assenti. La lunga ed affettuosa e storica amicizia con Mons. G.B. Mondin, Filosofo e Teologo di fama mondiale, assistente ecclesiastico della Udace, conosciuto come il Missionario in Bici nel Mondo.

Da una loro idea venne organizzato il famoso ciclo pellegrinaggio al Santuario Madonna della Mentorella a Capranica Prenestina, Guadagnolo, oggi l’evento Mariano, dopo vari decenni è ancora vivo e partecipe grazie al GSC Tor Sapienza del Presidente Enzo Annucci.

Grazie mio caro Presidente, per tutto il bene che ci hai lasciato, un patrimonio ampio e ricco di virtù umane e di saggezza di vita. Le esequie domani lunedì 15 gennaio ore 11,00, presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Gemma piazza del Castello di Portarezza (traversa di via Boccea).

Alla signora Alda, figlio Claudio, nuora Diletta e amatissime nipotine Sofia e Susanna, parenti tutti, vive condoglianze e vicinanza affettiva. Partecipano commossi il presidente della Fci Renato DI Rocco e Comitato Nazionale, ll Comitato Regionale Fci Lazio rappresentato dal Presidente Antonio Zanon, e Consiglieri, Angelo Caliciotti, i Comitati Provinciali di Frosinone, Latina, Rieti, Roma e Viterbo. le Commissioni Regionali e Provinciali, Mauro Tanfi suo prediletto allievo, Luigi Patrizi, Giuseppe Petrangeli,Gianfranco Di Pretoro, tutto il mondo del ciclismo e dello sport italiano.

Giovanni Maialetti