22 Settembre Set 2017 1236 one year ago

UCI: Renato Di Rocco eletto Vice Presidente

Nella prima riunione del Direttivo della Federazione Internazionale sono stati eletti i 3 vicepresidenti, tra i quali il presidente della FCI. I complimenti del Ministro dello Sport Luca Lotti

Isetti Lappatient Dirocco

Bergen (NOR) (22/9) - Importante riconoscimento per il ciclismo italiano e per il presidente della FCI Renato Di Rocco che nella prima riunione del Direttivo dell'UCI, questa mattina a Bergen, è stato eletto alla Vice Presidenza della Federazione Internazionale. Gli altri due vice sono Azzam Wagih, presidente della Federazione Africana e Pepe Pelaez, presidente della Copaci, la Confederazione americana.

Il primo atto ufficiale del neo Vice Presidente è stato la premiazione, poche ore dopo, di Elena Pirrone e Letizia Paternoster, rispettivamente oro e bronzo nella gara in linea donne juniores.

La nomina del Presidente e l'elezione, ieri, nel Direttivo, rappresentano un importante successo diplomatico, oltre ché l'attestazione del valore del dirigente italiano, della delegazione italiana in Norvegia, forte, oltre che dello stesso presidente Di Rocco, anche dei vicepresidenti Daniela Isetti e Michele Gamba (nella foto insieme al neo eletto presidente UCI Lappartient).

Sull'elezione è intervenuto il Ministro dello Sport Luca Lotti, che in una nota ufficiale commenta: "Vorrei esprimere la mia grande soddisfazione per l'elezione di Renato Di Rocco alla vice-presidenza dell'Uci. Un meritato riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni, apprezzato anche all'estero. Sono certo che saprà portare la sua esperienza a livello internazionale".