19 Settembre Set 2017 1055 one year ago

ELITE/U23: Spunto vincente di Sartori a Bucine

Arrivo a ranghi compatti e seconda vittoria del trentino in forza alla Mastromarco Chianti Sensi Nibali davanti a Friscia (Altopack Eppelà Coppi Lunata) e Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed)

Bucine Fruzzetti

Bucine (AR) (18/9) - Quattro mesi dopo il successo colto ai primi di maggio a Castiglion Fiorentino, il ventunenne trentino Mirco Sartori ritrova il guizzo vincente sull’insidioso traguardo di Bucine in provincia di Arezzo. Insidioso perché in salita con una semicurva a pochi metri dal traguardo che ha visto sfrecciare per primo l’atleta della Mastromarco Chianti Sensi Nibali guidato dal direttore sportivo Gabriele Balducci e dal suo vice Ancillotti (foto di Roberto Fruzzetti).

La gara di Bucine valevole per la 48^ Coppa “Festa in Fiera San Salvatore” organizzata dalla Fracor (il suo storico presidente Nedo Guidieri è titolare di un apprezzato bar pasticceria pochi metri prima del traguardo) con l’apporto e la collaborazione del locale Comitato ed il patrocinio e sostegno dell’amministrazione comunale si èp svolta come al solito su tre giri iniziali ad ampio raggio con passaggio dal traguardo. Nel finale invece sette i giri di un circuito di circa 5 Km.

Corsa movimentata da una serie di allunghi soprattutto lungo l’anello finale, con l’ultimo tentativo di fuga protagonista un drappelli di atleti neutralizzato al trinagolo rosso dell’ultimo chilometro. Così gruppo compatto prima di imboccare il tratto conclusivo in costante ascesa, e gli sportivi presenti nonostante la giornata feriale assistevano a una bella volata.

Protagonista principale Mirco Sartori ma anche coloro che hanno occupato i due posti d’onore Friscia e Tagliani, che nulla hanno potuto di fronte al rush espresso da Sartori. Per Sartori questo secondo successo stagionale arriva in un momento importante per la stagione con gli ultimi impegni del 2017 che potrebbero offrire al velocista della formazione pistoiese (uno dei collaboratori della squadra e tifoso lo stesso Vincenzo Nibali) altre soddisfazioni. In Toscana ora i due prossimi appuntamenti con i dilettanti sono domenica prossima con la Coppa 29 Martiri da Vaiano a Figline di Prato e martedì 26 settembre con l’internazionale “Ruota D’Oro-Gran Premio Festa del Perdono” a Terranuova Bracciolini.

Antonio Mannori

ORDINE DI ARRIVO: 1. Mirco Sartori (Mastromarco Sensi Chianti Nibali) Km 130, in 3h08’, media Km 42,432; 2. Lorenzo Friscia (Altopack Eppela Coppi Lunata); 3. Filippo Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed); 4. Nicolas Nesi (Maltinti Banca Cambiano); 5. Niko Colonna (Altopack Eppela Coppi Lunata).