26 Luglio Lug 2015 1634 3 years ago

CORSE STF: Giulio Ciccone domina a Monte Grappa

Lo scalatore del Team Colpack s’invola con Michele Gazzara e poi lo stacca negli ultimi 2000 metri, terzo Antonio Santoro, quarto Alessio Lanzano, tutti del MG K Vis Vega

Bassano Podio2015

Monte Grappa (VI) (26/7) – Primo nella classifica scalatori del giro della valle d’Aosta, l’abruzzese Giulio Ciccone (Team Colpack) conferma le sue doti in salita nella corsa nazionale Bassano-Monte Grappa. A pochi giorni di distanza dal successo di Boscochiesanuova concede il bis nella classica dal sapore antico, che nel 2015 ha vissuto una edizione speciale con il memoriale della Grande Guerra.

Giulio Ciccone si è involato con Michele Gazzara (MG K Vis Vega Norda) ad oltre 10 km dall’arrivo. Negli ultimi 2000 metri l'accelerazione che ha messo fuori gioco anche il tenace alfiere della MG K Vis Vega Norda, che piazza comunque altri due corridori nei primi quattro posti dell’ordine di arrivo: Antonio Santoro, terzo, e Alessio Lanzano, quarto (nella foto Soncini il podio).

Ciccone definisce la sua vittoria "Un sogno che ci tenevo a realizzare prima di approdare nel mondo professionistico".

Per Michele Gazzara che tra i professionisti ha già avuto occasione di mettersi in mostra si tratta, invece, della seconda medaglia d'argento consecutiva nella classica vicentina dopo la piazza d'onore conquistata nel 2014 alle spalle di Simone Andreetta.

Completa il podio il redivivo Antonio Santoro che proprio nel finale di gara si è sbarazzato del fardello dei più immediati inseguitori ed è andato a prendersi un terzo posto che profuma di rilancio.

ORDINE D'ARRIVO


1. Giulio Ciccone (Team Colpack) Km.107,9 in 2h53’57”, media 37,218;

2. Michele Gazzara (MGKVis Vega Norda)

3. Antonio Santoro (MGKVis Vega Norda)

4. Alessio Lanzano (MG K Vis Vega)

5. Pierpaolo Ficara (Futura Team Rosini Matricardi)

6. Edward Ravasi (Colpack)

7. Marcin Mrozek (Vejus TMF)

9. Maxim Rusnac (Gragnano Cycling Team)

10. Federico Borella (Palazzago)