24 Maggio Mag 2015 2353 3 years ago

CORSE STF: Cosimo Bettiol firma il 27° Trofeo Guido Dorigo

Lo junior della Stabbia Ciclismo precede nello sprint a tre il kazako Vadim Pronskiy e Riccardo Verza (Contri Autozai)

Bettiol Dorigo

Solighetto (TV) (24/5) - Vincitore a sorpresa nella 27esima edizione del Trofeo Guido Dorigo, internazionale Juniores disputata oggi a Solighetto (Treviso) è il toscano Cosimo Bettiol (Stabbia Ciclismo), che al termine di uno sprint ristretto è riuscito a mettere in fila il nazionale kazako Vadim Pronskiy e il vincitore dello scorso anno Riccardo Verza (Contri Autozai).

Duecento corridori iscritti in rappresentanza di 40 formazioni con il meglio del panorma juniores nazionale e non solo. La corsa si accende nella seconda parte quando il percorso propone i Gpm di Mire Alte, Ca' del Poggio e Col Vendrame. Vari allunghi, ma nessuno riesce davvero a prendere il largo.

All'ultimo giro si decide la corsa. Affondo del kazako Vadim Pronskiy, alla cui ruota si porta immediatamente il piemontese Stefano Ciardo (Vigor), che però poi in salita è costretto ad alzare bandiera bianca.

Dopo l'ultima scalata al Col Vendrame, su Pronskiy si riportano, invece, Riccardo Verza (Contri Autozai) e Cosimo Bettiol (Stabbia Ciclismo). Il nuovo terzetto al comando vola verso il traguardo e allo sprint la spunta, a sorpresa, Bettiol che conquista la sua prima vittoria stagionale (nella foto Rodella il podio).

FONTE: www.bicibg.it


ORDINE D'ARRIVO
1. Cosimo Bettiol (Stabbia Ciclismo) Km. 137,2 in 3h33'25", media 38,572
2. Vadim Pronskiy (Kazakistan)
3. Riccardo Verza (Contri Autozai)
4. Nicolas Nesi (Romagnano Guerciotti)
5. Francesco Di Felice (Vini Fantini Nippo)
6. Stefano Ciardo (Vigor Cycling Team)
7. Alberto Zanoni (Contri Autozai)
8. Matteo Zurlo (Pasta Sgambaro)
9. Tilen Finkst (Radenska)
10. Fabrizio Galeno (Team Coratti)