9 Maggio Mag 2015 1909 3 years ago

ELITE/U23: Spunto vincente di Tommassini nel Trofeo Menci

Sul podio di Castiglion Fiorentino Riccardo Bolzan (Cycling Team Friuli) e Marco Bernardinetti (Malmantile Gaini)

Castiglion Fiorentino (AR) (9)5) - Torna puntuale in primavera l’appuntamento con i dilettanti a Castiglion Fiorentino valevole per il 16° Trofeo Menci e riservato agli élite e under 23 con 140 atleti alla partenza. Il ritrovo nella zona di Porta Fiorentina, l’arrivo come sempre in salita su Piazza Garibaldi dove a sfrecciare per primo è stato Fabio Tommassini della Futura Team Rosini, a confermare il felice momento della squadra valdarnese di Franco Chioccioli che già era andata a segno con Pierpaolo Ficara per distacco nella gara di Penna del Primo Maggio, e buon quinto classificato anche in questa competizione. Tommassini in pratica ha messo tutti in fila in retta di arrivo con una splendida progressione regolando nell’ordine Bolzan del Cycling Team Friuli ed il solito bravo e regolare Bernardinetti del Malmantile Gaini.

È stata un’edizione della corsa aretina con 123 partenti dei 169 iscritti su di un tracciato ondulato ma non difficile tanto che la media finale ha sfiorato i 43 orari. Lungo il circuito iniziale, una specie di “ottovolante” andatura subito veloce e vari tentativi di fuga che non si sono però concretizzati. Una fisionomia questa che ha caratterizzato anche la seconda parte di questo Trofeo Menci S.p.A.

Le ultime battute con l’impennata finale verso Castiglion Fiorentino e la zona del traguardo non hanno cambiato la situazione e la progressione vincente di Tommassini è stata esemplare per la gioia dei dirigenti e tecnici della formazione di Pian di Scò che ha iniziato alla grande e nel segno della vittoria il mese di maggio. Bolzan ha cercato di contrastare il vincitore cogliendo un apprezzabile secondo posto, mentre da elogiare anche in questa circostanza il solito Bernardinetti. Per la Mastromarco Dover Sensi una delle squadre più attese in questa gara aretina, il migliore di tuti è stato Turrin, mentre detto della bella prestazione di Ficara che ha completato il successo di squadra della Futura Team Rosini, sono da ricordare il velocista Chianese e Maestri, i migliori di altri due team attesi come la Pala Fenice Palazzaggo e la General Store Bottoli Zardini. Domani la rivincita nel 62° Trofeo Matteotti a Marcialla in provincia di Firenze, con 133 iscritti, sulla distanza di 150 Km con partenza alle 13,30 da Piazza Brandi. Negli ultimi tre anni ha vinto la Zalf désirée Euromobil Fior con Agostini, Boem e Tonelli. La squadra trevigiana sarà al via anche domani per fare il poker.

Antonio Mannori

Ordine di arrivo: 1. Fabio Tommassini (Futura Team Rosini) Km. 134 in 3h08’20”, media 42,890; 2. Riccardo Bolzan (Cycling Team Friuli); 3. Marco Bernardinetti (Malmantile Gaini); 4. Alex Turrin (Mastromarco Sensi Dover); 5. Pierpaolo Ficara (Futura Team Rosini); 6. Marchi Chianese (GFFD Altopack Titano); 7. Mirco Maestri (General Store Bottoli); 8. Alessio Finocchi (Uc Pistoiese); 9. Michael Delle Foglie (Fracor Semetica Sphera); 10. Maxim Rusnac (Gragnano Gesam).