1 Maggio Mag 2015 2355 3 years ago

ELITE/U23: Il siciliano Pierpaolo Ficara fa il vuoto a Penna

L’alfiere della Futura Team Rosini si scatena nel finale e taglia il traguardo con 1’30” sugli inseguitori

Ficara Penna

Penna (AR) (1/5) - Eccola, splendida e meritata la vittoria per il siciliano Pierpaolo Ficara, portacolori della Futura Team Rosini, squadra valdarnese della provincia di Arezzo che non solo ha vinto la gara con l’atleta siracusano ma ha ottenuto anche il quarto posto con Tommassini ed il decimo con Celano.

Ficara l’ha firmata nella 48^ Coppa Penna, una classica in tutti i sensi organizzata nel giorno del Primo Maggio dal Comitato locale e dagli sportivi della frazione nel Comune di Terranuova Bracciolini con l’ausilio tecnico della Fracor. In questa prima parte della stagione altre volte il siciliano guidato da Franco Chioccioli aveva dimostrato la sua bravura cogliendo qualche risultato importante ma il successo non era arrivato. Qui invece un trionfo, un’impresa, perché nel finale quando c’era da superare il tratto più impegnativo sulle colline ai primi contrafforti del Pratomagno,

Ficara si è scatenato compiendo in solitudine gli ultimi chilometri prima di ricevere scroscianti e meritati applausi dal solito pubblico imponente che attendeva sul traguardo di Penna la conclusione di questa classica ormai a due anni dalla nozze d’oro.

Tra l’altro quella del 2015 è stata per numero di partecipanti l’edizione record in quanto dei 230 iscritti ben 197 hanno dato vita alla corsa condotta ad oltre 41 di media.

Detto del brillante e straordinario vincitore, da sottolineare la bella prova di Bernardinetti, che ha ottenuto la medaglia d’argento, e di Turrin, al quale è andata quella di bronzo e che anche nelle ultime corse prima di Penna avevano dimostrato di essere in ottima condizione. Semmai c’è da evidenziare che la Mastromarco Dover Sensi, squadra tra le più attesi qui a Penna è stata anticipata nel proporre l’attacco da Ficara e quindi ha dovuto inseguire ed alla fine piazzare tre atleti nei primi dieci. Tra i presenti alla corsa anche il presidente del Comitato Regionale Toscana, Giacomo Bacci.

Antonio Mannori

Ordine di arrivo: 1. Pierpaolo Ficara (Futura Team Rosini) Km 145 in 3h25’, media 41,038; 2. Marco Bernardinetti (Malmantile Gaini) a 1’30”; 3. Alex Turrin (Mastromarco Sensi Dover); 4. Fabio Tommasetti (Futura Team Rosini); 5. Stefano Verona (Mastromarco Sensi Dover); 6. Coli; 7. Mrozek; 8. Trosino; 9. Fiorelli; 10. Celano