3 Agosto Ago 2014 0200 4 years ago

ELITE/U23: Settima perla di Cavasin ad Arcade

Strada

Strada news
Il velocista della Zalf Euromobil désirée Fior ha regolato Alessandro Forner (Event Soullimit Cyber Team) e Fabio Tommassini (Gap Fiscal Office Dama Merida)

Arcade (TV) (3/8) - Daniele Cavasin continua a vincere e quest'oggi ha fatto proprio anche il 30° Gran Premio Ciclistico di Arcade (Tv): la settima perla stagionale per il 25enne di Casale sul Sile è arrivata al termine dell'ennesima generosa prova offerta dall'intera formazione della Zalf Euromobil désirée Fior. Nonostante il maltempo che ha caratterizato la fase centrale della corsa, gli atleti in maglia bianco-rosso-verde, sotto gli occhi attenti dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior, hanno controllato gli attacchi più pericolosi di giornata e hanno pilotato nel migliore dei modi Daniele Cavasin che ha fatto valere il proprio spunto veloce sull'intero gruppo (nella foto Rodella la volata finale).
Al posto d’onore il bravo Alessandro Forner dell’Event Soullimit Cyber Team. Lo sprinter in maglia nero-arancio, dopo essere rimasto con i migliori di giornata sulle rampe del Montello, ha saputo lottare alla pari con i velocisti più quotati del panorama nazionale lasciando il passo solo a Cavasin in splendida forma. Terzo sul podio Fabio Tommassini del Gap Fiscal Office Dama Merida.
“Anche quella di oggi è una vittoria di squadra - ha sottolineato il team manager Luciano Rui -. Proprio nel momento in cui le condizioni meteorologiche avverse hanno messo a dura prova la resistenza del gruppo, la compattezza della nostra squadra ha fatto la differenza. I ragazzi sono stati bravi a restare uniti e a lanciare in maniera perfetta Cavasin che in queste settimane sta attraversando un ottimo periodo di forma e sta raccogliendo i frutti di tanto lavoro”.

Ordine d'arrivo: 1. Daniele Cavasin (Zalf Euromobil désirée Fior) Km. 164,2 in 3h55’58”, media 41.752; 2. Alessandro Forner (Event Soullimit Cyber Team); 3. Fabio Tommassini (Gap Fiscal Office Dama Merida); 4. Matteo Pozzoli (Team Named Ferroli); 5. Giovanni Longo (F. Coppi Gazzera Videa); 6. Luca Pacioni (Team Colpack); 7. Michael Bresciani (General Store bottoli Zardini Merida); 8. Andrea Vendrame (Marchiol); 9. Davide Gomirato (Zalf Euromobil désirée Fior); 10. Stefano Perego (Viris Maserati).