Filtra per regione   

NOTIZIARIO REGIONALE ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA:
PAGINA: 56
17/06/2012 - Umbria
ESORDIENTI/ALLIEVE: Leonardo Galardini, Roberta Caferri, Gianluca Sfascia e Maria Peluso a Mocaiana di Gubbio
13/06/2012 - Lazio
GIOVANISSIMI: I “Cuccioli Giallorossi” dell’A.S. Roma Ciclismo si fanno onore nelle gare sprint di Tarquinia
11/06/2012 - Puglia
PROMOZIONE: Tanti partecipati al VI Trofeo Città di Bari organizzato dal Gscd Bari Franco Ballerini
10/06/2012 - Lombardia
ALLIEVI: Filippo Ganna firma la 12^ stagionale nel 1° Trofeo PTB-90° Anniversario Us Aurora Desio-!° Mem. Eugenio Crippa
08/06/2012 - Lazio
CICLOPELLEGRINAGGIO: Circa 250 amatori delle società di Roma e dintorni al XXXIII Cicloraduno Spirituale Madonna della Mentorella
07/06/2012 - Emilia Romagna
PROMOZIONE: Carosello di giovani a San Polo di Torrile per il 44° Memorial Stagni-35° Gram Premio Avis
06/06/2012 - Sicilia
ESORDIENTI: Paolino Priconi e Francesco Abate si laureano campioni siciliani a Ribera
06/06/2012 - Lazio
ALLIEVI: Incontenibile Daniel Marcellusi ad Anagni, vince la volata con Fabio Conte e il titolo di campione laziale
05/06/2012 - Lombardia
ESORDIENTI: Andrea Picchetti vince da finisseur il Gran Premio Rescaldese-Trofeo Carlo Raimondi a.m.
05/06/2012 - Lazio
ESORDIENTI: Juri Passa, Piergiorgio Cardarilli e Roberta Caferri vincono i titoli laziali, Giorgia Capobianchi si conferma campionessa allieve
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67 

Share |


17/06/2012 14.39.27 - Umbria
ESORDIENTI/ALLIEVE: Leonardo Galardini, Roberta Caferri, Gianluca Sfascia e Maria Peluso a Mocaiana di Gubbio

Mocaiana di Gubbio (PG) – Primo successo di stagione per Leonardo Galardini dell’Uc Foligno, che si impone nel 2° Memorial Martino Procacci - Trofeo Acqua & Sapone per Esordienti di primo anno. Tra le Donne Esordienti successo per Roberta Caferri del Cycling Team Elleci. Prima vittoria di stagione, tra gli Esordienti di secondo anno, per Gianluca Sfascia del Cycling Team Coratti, che si impone nel 9° Memorial Matteo Radicchi - Trofeo Acqua & Sapone.
Tra le Donne Allieve va a segno Maria Peluso della Nestor Sea Marsciano. Sono questi i verdetti delle gare organizzate a Mocaiana dalla Gubbio Ciclismo Mocaiana del presidente Luigi Barbi, a cui è intervenuto il presidente della Federciclismo umbra Carlo Roscini.
PRIMO ANNO (30 km) - Nel corso della gara non accade nulla di rilevante, tranne qualche breve tentativo di allungo. Tutto viene deciso allo sprint, vinto da Galardini: «La volata è partita quando all’arrivo mancavano circa 200 metri. Io ero in terza posizione. Sono riuscito a portarmi in testa a un centinaio di metri dal traguardo. Dedico il successo a tutta la mia famiglia e alla società, che ringrazio per i sacrifici che fa per permetterci di correre».
Ordine d’arrivo maschile: 1. Leonardo Galardini (Uc Foligno) Km. 30 in 59’, media 30,508; 2. Bruno Asllani (Amici del Pedale Gubbio); 3. Andrea Amboni (Nuvolera); 4. Lorenzo Apostoli (idem); 5. Leonardo Mosca (Nestor Sea Marsciano); 6. Alessandro Parpinel (Latinense Bike); 7. Emanuele Paolini (Corpus Club Cesena); 8. Paolo Rodilossi (Cycling Team Coratti); 9. Hicham Mchaouri (Nestor Sea Marsciano); 10. Simone Fausto Barbuto (Juvenes Cis San Marino).
Ordine d’arrivo femminile: 1. Roberta Caferri (Cycling Team Elleci); 2. Alessandra Cecchini (Nestor Sea Marsciano); 3. Federica Severi (idem); 4. Caris Cosentino (idem); 5. Maria Laura Tufi (Team Anagni Pantanello); 6. Martina Cozzari (Uc Petrignano); 7. Arianna Baglioni (idem); 8. Naomi Nucciarelli (Nestor Sea Marsciano).
SECONDO ANNO (35 km) – Poco dopo il via allunga Francesco Venditti della Promosport, che al chilometro 5,5 ha 10’’ di vantaggio. Al chilometro 8,5 viene però ripreso. Poco dopo l’inizio del secondo giro allunga Giacomo Errighi del Pedale Riminese Terranova, che attorno al chilometro 20 ha un vantaggio di 13" sul plotone. Al suo inseguimento si porta Carlo Leoni del Bovara Junior Team, che non riesce nell’aggancio e viene poi ripreso dal gruppo. Errighi continua nella sua azione, arrivando ad avere 25" di vantaggio al chilometro 27. Il fuggitivo viene però ripreso quando all’arrivo mancano circa tre chilometri. L’epilogo è allo sprint: «Sono partito - commenta il vincitore Sfascia – a circa 300 metri dal traguardo. Ho attaccato la volata attorno a metà gruppo e poi ho scartato sulla sinistra e sono riuscito a portarmi in testa e a cogliere il primo successo di stagione. Dedico la vittoria al mio ds Davide Iacomini». Il primo atleta della Mocaiana all’arrivo è stato Nicola Stirati, nipote di Martino Procacci, ciclista a cui era dedicata la gara dei Primo anno (nella foto il podio).
Ordine d’arrivo maschile: 1. Gianluca Sfascia (Cycling Team Coratti) Km. 35 in 1h media 35; 2. Giordano Burocchi (Amici del Pedale Gubbio); 3. Alessandro Satta (Juvenes Cis San Marino); 4. Davide Muratori (Pedale Riminese Terranova); 5. Lorenzo Fonzi (Bevilacqua Sport Pescara); 6. Alessio Dapporto (Sc Baracca); 7. Enrico Franceschini (Team Cycling Città di Castello); 8. Francesco Venditti (Promosport); 9. Gioele Altobelli (Cycling Team Elleci); 10. Omar Turki (Pedale Riminese Terranova).
Ordine d’arrivo femminile: 1. Maria Peluso (Nestor Sea Marsciano).



Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67