Filtra per regione   

NOTIZIARIO REGIONALE ON LINE DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA:
PAGINA: 53
02/05/2012 - Provincia Autonoma Bolzano
PROMOZIONE: Riparte anche in Alto Adige “Pinocchio in Bicicletta! Per i bambini delle scuole elementari
01/05/2012 - Emilia Romagna
DONNE ALLIEVE/ESORDIENTI: Silvia Persico, Elisa Balsamo e Jessica Raimondi reginette a Bianconese
01/05/2012 - Veneto
ALLIEVI: Giovanni Lonardi su Guglielmi e Fedeli, tripletta dell’Ausonia Pescantina, a Maerne di Martellago
25/04/2012 - Umbria
ALLIEVI: Lorenzo Calzola dell’Uc Petrignano-Testi Cicli fa sua la 36^ Coppa Us Belfiore-Trofeo Liberazione
23/04/2012 - Umbria
GIOVANISSIMI: Festa per la Gubbio Ciclismo Mocaiana e CT Massa Martana nel 2° Memorial Pierino Vispi-Trofeo Acqua&Sapone
23/04/2012 - Emilia Romagna
GIOVANISSIMI: Quasi duecento partecipanti al Gran Premio di Salsomaggiore con il Team Barba sugli scudi
22/04/2012 - Lombardia
ESORDIENTI/ALLIEVI: Massimiliano Pistoia e Alessandro Covi a Olgiate Molgora, Simone Piccolo al Ghisallo
20/04/2012 - Veneto
PROMOZIONE: Apertura positiva del 15° Grand Prix Giovanile-Trofeo Selle Italia a Cappella di Scorzè
18/04/2012 - Lazio
SICUREZZA: Successo di partecipazione alla presentazione del progetto di educazione stradale al Mahatma Gandhi a Roma
18/04/2012 - Lazio
GIOVANISSIMI: Sabato e domenica prossimi ad Acilia il VII Trittico di Primavera organizzato dal Gs Capobianchi
Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62 

Share |


02/05/2012 20.13.40 - Provincia Autonoma Bolzano
PROMOZIONE: Riparte anche in Alto Adige “Pinocchio in Bicicletta! Per i bambini delle scuole elementari

E' ripartita l'avventura! "Pinocchio in Bicicletta", la manifestazione promossa dalla Federazione Ciclistica altoatesina, riservata ai bambini delle terze, quarte e quinte della scuola elementare, è ripresa con una veste totalmente rinnovata. L'evoluzione avviene nell'intento di rispondere proprio alle esigenze degli utenti a cui è rivolto: il mondo della scuola (genitori-insegnanti).
Con rinnovato entusiasmo, ogni anno vengono proposte nuove idee per soddisfare le esigenze dei giovani partecipanti desiderosi di fare nuove esperienze, in un'atmosfera mista tra svago e apprendimento, attraverso l'uso consapevole della bicicletta.
Quest'anno sono coinvolte le scuole che ne hanno fatto espressamente richiesta: partecipano intere classi, accompagnate dai rispettivi insegnanti, in orario scolastico.
Il primo appuntamento si è tenuto venerdì 27 aprile ed era riservato agli alunni delle Scuole Rosmini. La carovana ha visitato il serbatoio idrico Flavon di Maso della Pieve, raggiunto con una pedalata che ha attraversato tutta la città, sulle piste ciclabili, attraverso il quartiere di Oltrisarco ed una passeggiata conclusiva sul sentiero per raggiungere la sede dell'acquedotto.
I partecipanti hanno così potuto visitare le grandi vasche che contengono l'acqua potabile. Due tecnici della Seab hanno illustrato il funzionamento e le finalità dell'acquedotto, guidando i giovani alunni e le loro insegnati all'interno delle gallerie. Esperienza sicuramente formativa dal punto di vista scientifico ed ecologico.
Il secondo appuntamento si è tenuto oggi, mercoledì 2 maggio, con partenza alle ore 8.30 dal cortile delle scuole Longon. Dopo una pedalata fino alla centrale elettrica di Cardano, i tecnici di Azienda Energetica hanno illustrato come nasce l'energia che si utilizza quotidianamente.
Il viaggio è proseguito poi fino a Prato Isarco elungo la ciclabile i ragazzi hanno avuto modo di osservare ed ammirare le creazioni artistiche della Radkunstweg eseguite dal gruppo di lavoro del laboratorio protetto Kimm.
Il terzo appuntamento è fissato per sabato 5 maggio alle ore 8.30 in Via Trieste, nel piazzale davanti al Lido. Questo, al contrario delle altre tappe, è aperto a tutti i bambini, di tutte le scuole. E poi ci sarà una sorpresa: sarà presente anche l'olimpionica di mtb Paola Pezzo. La meta da raggiungere, ovviamente in bicicletta, è la base logistica del gruppo elicotteri ALTAIR, dove tutti i giovani partecipanti e accompagnatori potranno fare una esperienza eccezionale ed eccitante: vedere da vicino, toccare con mano gli elicotteri, salire a bordo per osservare la plancia di comando, vederne uno mentre si alza in volo, sentirne il rombo assordante e subire la sferzata dell'aria.
Presso la base Altair ci saranno anche altre sorprese: una dimostrazione di aeromodellismo, i cani ammaestrati, una sperimentazione di riprese televisive dall'alto con "l'esacoptero", ed altre ancora...
Il quarto appuntamento è previsto per mercoledì 16 maggio alle ore 8.30 nel piazzale della scuola Rosmini ripeterà, con classi diverse, l'esperienza della visita alla centrale di Cardano. Stesso copione per il quinto appuntamento fissato per giovedì 24 maggio con partenza dal piazzale delle scuole Longon sempre alle ore 8.30.


Vai a pagina :
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62